Venerd 18 Ottobre07:13:16
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

In farmacia con la pistola, rapinatore solitario si fa consegnare l’incasso

Il colpo mercoledì nella farmacia di Poggio Torriana davanti a numerosi clienti in attesa, tra cui una donna incinta

Cronaca Poggio Torriana | 10:18 - 17 Gennaio 2019 La farmacia rapinata La farmacia rapinata.

E' entrato nella farmacia con il volto travisato, si è fatto largo tra i tanti clienti in fila, ha puntato la pistola verso una commessa per farsi dare l'incasso ed è scappato. La rapina è avvenuta mercoledì verso le 18.30 nella farmacia Poggio Berni di via Santarcangiolese a Poggio Torriana. In quel momento erano presenti tre commesse, mentre la titolare si era assentata da poco. L'uomo, di circa 50 anni, vestito con tuta mimetica aveva anche un passamontagna, occhiali da sole e guanti. Brandendo l'arma ha scavalcato i tanti clienti in fila e ha raggiunto il bancone. Ha intimato ad una delle farmaciste di consegnare l'incasso e si è allontanato in fretta a piedi. Non è escluso che all'esterno potesse esserci un complice. Secondo quanto raccontato dalle commesse il rapinatore poteva non essere del posto in quanto ha avuto difficoltà a trovare la porta d'uscita, distinta da quella d'ingresso. 

"Sembrava quasi tremasse" ha raccontato la titolare "E' arrivato velocemente al bancone, facendosi largo tra i nostri clienti tra cui una donna incinta che per fortuna non ha riportato lesioni. Siamo sconfortate" dice ancora la dottoressa "Siamo tutte donne e lavorare in questo clima di paura e terrore non ci aiuta". Sull'episodio stanno indagando i Carabinieri di Villa Verucchio.