Mercoledý 29 Marzo06:55:21
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Fiera delle armi, associazioni riminesi chiedono divieto per i minorenni

Saranno presentate le iniziative per sollecitare gli amministratori locali ad adottare interventi a tutela dei minori

Attualità Rimini | 14:24 - 15 Gennaio 2019 Hit Show Outdoor Passion, uno scorcio della manifestazione al quartiere fieristico di Vicenza Hit Show Outdoor Passion, uno scorcio della manifestazione al quartiere fieristico di Vicenza.

Un folto gruppo di associazioni riminesi chiede che sia interdetta ai minori l'Hit Show, la fiera delle armi organizzata da IEG al quartiere fieristico di Vicenza dal 9 all'11 febbraio. Il regolamento della fiera sarà oggetto di discussione nel consiglio comunale di Rimini convocato per il 17 gennaio. Mercoledì 16 gennaio le associazioni, presso la Casa della Pace di Rimini (ore 11.30), convocano una conferenza per illustrare "le iniziative che intendono intraprendere per sollecitare gli amministratori locali ad adottare interventi a tutela dei minori, cui adesso è consentito l'accesso alla fiera delle armi". Alla conferenza saranno presenti Pietro Gabrielli — Pacha Mama, Marco Strocchi — Agesci e Antonio De Filippis — Comunità Papa Giovanni XXIII.

Associazioni aderenti: 

AGESCI Zona di Rimini - ANPI Provinciale Rimini - ANPI Sezione Rimini

ARCI Comitato Provinciale Rimini - ARCI Servizio Civile Rimini

Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII - Associazione di Volontariato Madonna della Carità

Associazione Margaret Rimini - Associazione Nuova Agorà Riccione - Associazione Pacha Mama

Associazione Vite in Transito Rimini - Avvocato di Strada sportello di Rimini

Azione Cattolica Rimini - Caritas Diocesana Rimini - CGIL Rimini

Coordinamento per la Democrazia Costituzionale Rimini - Educaid OnG

Grotta Rossa spazio pubblico autogestito - Istituto di Scienze dell' Uomo Rimini

Libera Rimini - Libertà e Giustizia Rimini - MASCI zona di Rimini

Movimento dei Focolari Rimini - Operazione Colomba APG XXIII Terre Solidali Soc. Cooperativa

< Articolo precedente Articolo successivo >