Marted 19 Marzo18:34:59
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Pizzicato in una via di Bellaria mentre spaccia cocaina, in casa droga e denaro

A finire in manette è stato un 32enne magrebino da anni residente in Italia

Cronaca Bellaria Igea Marina | 13:20 - 14 Gennaio 2019 Controlli Carabinieri di Rimini Controlli Carabinieri di Rimini.

Sorpreso dai carabinieri mentre spaccia a Bellaria, finisce in manette un 32enne marocchino, da anni residente in Italia, ma già noto alle  forze dell’ordine per precedenti. L’uomo è stato notato sabato dai militari, impegnati in un servizio di controllo, mentre cedeva una dose di stupefacente, rivelatosi poi cocaina, da mezzo grammo, a un connazionale in compagnia di un italiano, entrambi 38enni, per la somma di 20 euro. La successiva perquisizione, anche domiciliare, ha permesso di recuperare e sequestrare 10 grammi della stessa sostanza e la somma di 370 euro, ritenuta provento di spaccio. I due 38enne sono stati segnalati all’Autorità come assuntori. Per il 32enne è scattato l’arresto e, dopo l’udienza di convalida, gli è stato notificato il divieto di dimora nella provincia di Rimini in attesa della prima udienza dibattimentale.