Mercoledý 16 Gennaio16:05:52
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Eccellenza, la Fya Riccione passa a Cotignola con un gol per tempo

La squadra di Lorenzi a segno con Righetti ed Enchisi. Avversari imprecisi sotto porta

Sport Rimini | 23:37 - 13 Gennaio 2019 La Fya Riccione ha vinto sul campo del Cotignola per 2-0 La Fya Riccione ha vinto sul campo del Cotignola per 2-0.

 
La Fya Riccione espugna con merito il campo del Cotignola per 2-0. I padroni di casa hanno costruito molto  ma sono stati poco precisi sotto porta; per il Riccione un risultato che lo porta a zone sempre più tranquille in classifica.
Al 25’ il vantaggio ospite arriva su calcio di rigore: Serra atterra in area Piscaglia e per Di Stefano non ci sono dubbi; sul dischetto va Righetti, che deve però calciare due volte perché l’arbitro fa ripetere l’esecuzione, sul secondo tiro Bartolini intuisce ma non arriva sul pallone. Il Cotignola si fa pericoloso al 33’ con Tamburini che trova in area Bazhdari, il cui colpo di testa è alto.Sul finire del tempo episodio molto dubbio in area del Riccione: Fabbi viene atterrato in modo simile al precedente rigore, ma questa volta l’arbitro fa proseguire tra le proteste.
Il Cotignola parte in avanti anche nella ripresa alla ricerca del pareggio. Al 4’ Fabbi salta due difensori e prova il tiro a giro che Passaniti para a terra. Gli ospiti attaccano in contropiede ed al 9’ vanno vicini al raddoppio: Cecchetti dal fondo mette in mezzo ma sia Basile che Mani non riescono a deviare il pallone a porta vuota. Il Cotignola prova di far male centralmente con Mengozzi, che riceve da Fabbi in area e prova la conclusione potente di sinistro che il portiere para in due tempi. Al 21’ è Pirazzoli che trova sul secondo palo Tamburini, che colpisce di testa ma trova un Passaniti reattivo nella deviazione in corner. La partita gli ospiti la chiudono al 34’: contropiede di Cecchetti che pesca in area Basile, tiro di prima intenzione e miracolo di Bartolini, che però non può nulla sulla ribattuta di Enchisi.
Sul finire di gara altro episodio dubbio in area del Riccione con Sebastiani che viene trattenuto in occasione di un corner, ma anche questa volta l’arbitro lascia correre.
 
 
COTIGNOLA: Bartolini, Leonardi, Carapia, Serra (26’ st. Riviello), Orlando (20’ st. Pirazzoli, 41’ st. Hdada), Manaresi, Mengozzi (32’ st. Sebastiani), Paganelli, Bazhdari, Fabbi, Tamburini. A disp. Masetti, Gardini, Sartoni, Leoni, Merli. All. Folli
 
FYA RICCIONE Passaniti, Sottile, Piscaglia, Alberigi (41’ st. Ioli), Deluigi, Righetti, Cecchetti (37’ st. Pari), Enchisi, Basile (34’ st. Merli), Lunadei (24’ st. Censoni), Mani (15’ st. Perazzini). A disp. Basilico, Gambuti,  Franceschini, Zafferani. All. Lorenzi
ARBITRO: Di Stefano di Cesena (Battilana-Vigliotta di Bologna)
RETI: 26’ pt. Righetti, 34’st Enchisi.
NOTE: ammoniti: Paganelli, Bazhdari; Pari. Espuslo Pari per doppia ammonizione al 50’ st.