Venerdý 06 Dicembre22:28:08
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio D: il San Marino sconfitto 2-1 dalla Reggio Audace a Bellaria, decide doppietta di Ponsat

Nel San Marino espulsi nel primo tempo D'Addario e nel recupero Gremizzi. Il Modena è a -2

Sport Bellaria Igea Marina | 17:53 - 13 Gennaio 2019 San Marino Reggiana San Marino Reggiana.

Il San Marino capitola al Nanni di Bellaria di fronte alla Reggiana. I granata., sostenuti da 400 tifosi, vimncono 2-1 e accorciano le distanze dal Modena (i canarini sono a -2) agganciato in vetta dalla Pegolettese vincitrice in trasferta con l'Adrense. Ottimo il primo tempo della squadra di Antonioli, determinata e concentrata, scesa in campo col 3-4-1-2. Il primo gol arriva al 16’: su una palla persa da Gremizzi, Broso pesca alla perfezione Ponsat che entra dentro dalla destra e fulmina Pozzi. I padroni di casa non si rendono mai pericolosi e al 43’ perdono anche D’Addario per somma d’ammonizioni.

Nella ripresa il San Marino prova a combinare qualcosa di più nonostante l’inferiorità numerica ma al 21' arriva il raddoppio di testa di Ponsat sugli sviluppi di un angolo battuto da Alvitrez. Sembra il gol del ko ma poco dopo i padroni di casa accorciano su un ottimo calcio di punizione di De Cristofaro dalal gre quarti che sorprende Narduzzo e poi continuano a cercare con caparbietà il pareggio senza però creare pericoli veri. I granata in questa fase soffrono un po' ma alla fine iescono a portare a casa il risultato mentre nel recupero fiene espuslo tra i titani anche Gremizzi per gioco falloso. 

Il tabellino

San Marino – Reggio Audace 1-2

San Marino (3-5-2): Pozzi; D’Addario, Marconi (32’st Chiacchio), Guarino, Cola, Gremizzi, Gasperi, De Cristofaro, Rrasa (11’st Spadafora), Battistini (11’st Gasperoni), Pasquini (47’st Evaristi). A disposizione: Benedettini, Cevoli, Gasperoni, Del Sesto, Salcuni, Tamagnini. All. Muccioli.

Reggio Audace (3-4-1-2): Narduzzo; Palmiero, Cigagna, Bran; Masini (39’st Cozzolino), Cavagna, Alvitrez, Belfasti; Crema (39’st Cozzari); Broso, Ponsat. A disposizione: Rossi, Gianferrari, Sanat, Bardeggia, Pastore, Ungaro, Piccinini. All, Antonioli.

Arbitro: Centi di Viterbo (assistenti Besozzi di Sondrio e Gatti di Gallarate).

Reti: 15′ Ponsat, 20′ st Ponsat, 21′ st De Cristofaro.

Note: spettatori 600 circa di cui circa 400 granata. Ammoniti: Alvitrez, Crema, Masini, Marconi, Belfasti, Chiacchio. Espulsi D’Addario al 42′ per somma di ammonizioni e Gremizzi al 49’st per giocko falloso. Oltre 400 tifosi granata al seguito. Calci d’angolo: 4-4 finale. Recupero: 2′ pt, 5′ st.