Venerd 22 Febbraio00:06:01
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini Calcio, per l'attaccante in lizza Butic e Maistrello. Affare Guibre-Lecce: il dilemma biancorosso

Danso visitato lunedì dal primario dell'Infermi Landi e subito operato.

Sport Rimini | 22:46 - 12 Gennaio 2019 Guibre in azione: il Lecce lo vuole in prestito con diritto di riscatto, ma l'offerta non è irresistibile Guibre in azione: il Lecce lo vuole in prestito con diritto di riscatto, ma l'offerta non è irresistibile.

Sabato in mattinata il Rimini si è allenato al Romeo Neri, domenica riposo e da lunedì di nuovo al lavoro per preparare la trasferta di Trieste. Lunedì il ghanese Danso sarà visitato dal primario di ortopedia dell'ospedale Infermi, Stefano Landi, e in settimana sarà operato al perone fratturato (poca fortuna per i ghanesi bancorossi: ricordate Barusso?). I tempi di recupero saranno di circa tre mesi.
Per il ds Tamai un problema non da poco: si tratta di trovare due centrocampisti invece di uno. Ma c'è anche da gestire l'affare Guiebre: c'è l'interesse del Lecce che vorrebbe prenderlo in questa stagione per poche decine di migliaia di euro fissando un diritto di riscatto per la stagione successiva poco superiuore ai 100 mila euro. Un affare per il Rimini cedere Guibre subito assecondando anche il legittimo desiderio del giocatore di salire di categoria o rimandare il discorso alla stagione successiva contando su un panorama di offerte più ampio e una plusvalenza maggiore?
Il Rimini riteniamo sia di questo secondo avviso, ma molto dipenderà dall'evoluzione della trattativa. Sul versante del centrocampista nessuna significativa novità con una girandola di candidati che cambiano di giorno in giorno. Vedremo la prossima settimana se si stringerà su qualche obiettivo in modo da andare a Trieste con qualche novità.

LE PUNTE Il Rimini si guarda attorno anche per un altro attaccante. I nomi caldi sono due. Il primo: il giovane croato Karlo Butic della Ternana, una valanga di gol nel Torino Primavera (il cartellino è del club granata) ambito da Catanzaro (è in vantaggio), Cuneo, Renate, Sudtirol e Giana Erminio. Il secondo: Tommy Maistrello, classe 93, l'anno scorso al Ravenna (33 presenze e 3 gol), prima a lungo al Bassano (migliore stagione in C2, 2013-2014, con 12 gol). Quest'anno 13 presenze e un gol. Su di lui c'è anche la Pistoiese.

LE ALTRE Rimanendo alle punte Matteo Chinellato in uscita dal Padova è tra Gubbio e Ravenna. Il Monza è scatenato, in entrata e in uscita. Parte Dennis Caverzasi, difensore classe 1994: è stato ceduto a titolo definitivo al Renate. Il centrocampista Andrea Palazzi di proprietà dell’Inter, in questa prima parte di stagione al Pescara in prestito, ha lasciato il club abruzzese e ha firmato con il sodalizio brianzolo. In arrivo Marco Armellino, centrocampista classe ’89 di proprietà del Lecce.

Scambio Samb-Alessandria: nelle Marche arriva il difensore centrale Matteo Fissore in cambio dell'esterno Andrea Gemignani.
Stefano Ferri