Mercoled 24 Aprile21:14:11
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Da lunedì in palestra: cosa comprare in un negozio sportivo

Passate le feste restano i chili in più segnati amaramente dalla bilancia. Per molti è arrivato il momento di mettersi in forma

Attualità Nazionale | 09:29 - 21 Gennaio 2019 Da lunedì in palestra: cosa comprare in un negozio sportivo

Dopo le feste natalizie sono moltissimi coloro che si trovano con qualche chilo di troppo. Nulla che un poco di attività fisica non possa risolvere in breve tempo. Per altro, recandosi in un buon negozio sportivo, o approfittando di quelli che si trovano online, è possibile preparare tutta l’attrezzatura per affrontare al meglio qualsiasi sport.

COSA SERVE PER ANDARE IN PALESTRA. Non tutti, quando si preparano ad andare in palestra, fanno il primo passo andando in un negozio sportivo. Questo errore può costare caro, in quanto avere il giusto equipaggiamento è essenziale quando si fa sport, anche se si tratta semplicemente di trascorrere un paio d’ore a settimana nella sala pesi della palestra. Oggi, infatti, sono disponibili in commercio indumenti preparati con particolari tessuti, progettati appositamente per risultare traspiranti, per evitare che la pelle rimanga a lungo bagnata di sudore, e molto elastici. Si tratta di magliette di varia foggia, di pantaloni corti e lunghi, di calze, il tutto pensato per consentire al meglio i movimenti, senza stressare, stringere o costringere in alcun modo. Per altro, i tessuti tecnici sono spesso facili da lavare, si possono infatti introdurre direttamente in lavatrice, utilizzando appositi detergenti delicati, che non rovinano le fibre nel corso del tempo. 

GLI ACCESSORI AGGIUNTIVI. Non si può cominciare a frequentare la palestra senza un paio di scarpe appositamente acquistate. Meglio, infatti, non entrare in palestra con le sneakers che si sono utilizzate per andare al lavoro; oltre che essere poco igienico per noi e per gli altri, è importante avere ai piedi un paio di scarpe idoneo ad affrontare l’attività fisica che ci siamo prefissati di praticare. In un qualsiasi negozio sportivo le scarpe da ginnastica sono chiaramente suddivise in diversi settori, uno per ogni diverso sport che si può praticare. Per correre servono calzature che sostengano la caviglia e ammortizzino l’impatto sul terreno, per lo spinning sono disponibili scarpe da bicicletta da interno, e così via.

I SALDI DI INIZIO ANNO. Per altro, è anche bene ricordare che anche nei negozi sportivi gennaio significa saldi di fine stagione, proprio come avviene in tutti i negozi di abbigliamento. Via libera quindi agli acquisti, approfittando degli sconti che moltissimi offrono proprio in questo periodo dell’anno. Anche chi va in palestra da lungo tempo potrà trovare qualcosa per rinnovare la propria attrezzatura, fosse anche solo una nuova borsa.

L’EQUIPAGGIAMENTO MINIMO. Poniamoci nei panni di qualcuno che domani andrà in palestra per la prima volta, approfittando della sala pesi e dei tapis roulant. Per poter affrontare al meglio la sua nuova routine di attività fisica gli servirà sicuramente una borsa capiente, insieme con un accappatoio e un asciugamano morbidi, per la doccia post allenamento. Dovrà poi acquistare un paio di scarpe da palestra, morbide e confortevoli, oltre ad un set completo di abbigliamento da palestra: pantaloncini aderenti, maglia e calze. Il tutto possibilmente in almeno 2-3 paia, per poter consentire il perfetto lavaggio tra due differenti sessioni di allenamento. (Pubbliredazionale).