Giovedý 17 Gennaio21:35:06
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Si aggirano tra i clienti di un pub offrendo droga: in manette due 19enni del Gambia

I Carabinieri li hanno intercettati in viale Regina Elena, bloccandoli dopo un breve inseguimento

Cronaca Rimini | 13:09 - 12 Gennaio 2019 Pattuglia dei Carabinieri Pattuglia dei Carabinieri.

Nella notte tra venerdì e sabato i Carabinieri di Rimini hanno arrestato, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, due 19enni del Gambia, già noti alle forze dell'ordine. I due giovani si trovavano in viale Regina Elena: alla vista di una pattuglia del Nucleo Radiomobile si sono girati, cambiando direzione di marcia per darsi alla fuga. Bloccati dopo un breve inseguimento, avevano con loro undici grammi di marijuana. Sul posto arrivavano poi due dipendenti di un pub, che riferivano di aver allertato le forze dell'ordine dopo aver visto gli arrestati aggirarsi tra gli avventori del locale, offrendo loro la droga.

Per i 19enni gambiani è scattato così l'arresto, convalidato dal giudice sabato mattina, e successiva condanna a 5 mesi di reclusione, con pena sospesa.