Sabato 20 Aprile07:52:14
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Primo incontro ufficiale tra Prefetto e Presidente della Provincia: "Ecco le priorità"

Santi sulla Questura: 'Sede di viale Bornaccini soluzione provvisoria e non può essere definitiva'

Attualità Rimini | 16:41 - 11 Gennaio 2019 Il Presidente della Provincia di Rimini Riziero Santi è stato ricevuto dal Prefetto Alessandra Camporota Il Presidente della Provincia di Rimini Riziero Santi è stato ricevuto dal Prefetto Alessandra Camporota.

Primo incontro ufficiale tra il Prefetto di Rimini Alessandra Camporota e il Presidente della Provincia di Rimini Riziero Santi, che ha illustrato le iniziative assunte in particolar modo su un tema di grande attualità e importanza, quello sismico. Il presidente Santi ha ribadito la volontà di rilanciare il ruolo della Provincia quale ente di coordinamento tra i Comuni, ascoltando le istanze del territorio. Con il Prefetto uno dei temi sul tavolo è stato quella della sicurezza: è stata confermata la convocazione a breve di un tavolo provinciale con tutti gli amministratori per fare il punto. Il dialogo ha toccato anche il tema della nuova Questura. Il presidente Santi ha riaffermato la visione del Partito Democratico, che considera il trasferimento negli uffici di viale Bornaccini una soluzione provvisoria, diversamente dalla Lega, che ragiona invece su un trasferimento definitivo, ritenendo costoso e impraticabile anche per i tempi il recupero dello stabile di via Bassi. Tornando al ruolo di coordinamento della Provincia, il presidente Santi, a margine dell'incontro, ha confermato che il personale specializzato è pronto a intervenire in caso di forte maltempo e neve. Come di consueto, in questi casi, sarà aperto un canale di collegamento con le realtà comunali e con l'agenzia regionale di Protezione Civile, nonché con l'Ufficio Tecnico di bacino in caso di criticità idrogeologiche.