Venerd́ 18 Ottobre01:20:38
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Circa 400 milioni per i piccoli comuni, nel riminese 22 sindaci interessati

L'invito del senatore Marco Croatti: 'potranno finanziare interventi anche per stimolare l'economia'

Attualità Rimini | 14:12 - 11 Gennaio 2019 Il senatore del Movimento Cinque Stelle Marco Croatti Il senatore del Movimento Cinque Stelle Marco Croatti.

"Parte un grande piano di investimenti pubblici per i piccoli comuni", annuncia il senatore del Movimento 5 Stelle Marco Croatti.  Dal 10 gennaio saranno assegnati ben 400 milioni di euro per realizzare opere pubbliche di messa in sicurezza delle infrastrutture. Tutti i comuni fino a 20mila abitanti potranno finanziare interventi a favore di strade, scuole, edifici pubblici e beni del patrimonio comunale.

“Risorse importanti per tanti comuni della provincia di Rimini” - evidenzia il senatore Croatti - “Sono infatti ben 22 i comuni della nostra provincia sotto i 20mila abitanti.

I sindaci di questi comuni potranno finanziare nuovi interventi, utili a migliorare la qualità della vita dei cittadini”. 

Le risorse saranno distribuite in maniera mirata ai Comuni in base al numero degli abitanti. Fino a 100mila euro per finanziare subito gli interventi. I lavori dovranno partire entro il 15 maggio, l’erogazione dei contributi sarà pari al 50% delle risorse dopo l’avvio dei cantieri mentre il restante 50% sarà erogato dopo la trasmissione del certificato di collaudo da parte del direttore dei lavori. È un meccanismo di controllo importante per garantire sicurezza e regolarità degli interventi di riqualificazione urbana. Allo stesso modo è prevista la revoca dei contributi per chi non rispetta le scadenze. “È un piano straordinario di investimenti pubblici che servirà” - conclude Croatti - “anche per stimolare l’economia del nostro territorio”.