Domenica 21 Aprile15:49:13
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Tre targhe per intitolare le rotonde della nuova circonvallazione di Corpolò

Una di esse è dedicata a Giuseppe Gemmani, il fondatore dell'azienda Scm

Attualità Rimini | 14:06 - 11 Gennaio 2019 Tre targhe per intitolare le rotonde della nuova circonvallazione di Corpolò

Prenderà avvio alle ore 15,30 di sabato pomeriggio la cerimonia durante la quale verranno intitolate tre rotatorie poste sulla via di Anacleto Ricci, la nuova circonvallazione di Corpolò.
Tre riminesi illustri che la Giunta, con questa intitolazione, ha deciso di onorare per quanto lo storico parroco di Corpolò dal 1925 al momento della scomparsa Don Alessandro Torri (1890 – 1965), l'Ingegner Giuseppe Gemmani (1925 – 2006), imprenditore e fondatore dell'Scm di Rimini; il medico veterinario Mario Aluigi (1925 – 2013), hanno rappresentato nella loro vita per la comunità corpolese.
Il momento celebrativo per tutte e tre le intitolazioni per ragioni di sicurezza verrà fatto alla rotatoria Don Anselmo Torri essendo quella più centrale e vicina al paese, per poi spostarsi prima alla rotonda Gemmani, poi a quella Aluigi per lo scoprimento delle rispettive targhe.