Venerd 18 Ottobre01:52:49
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Si schianta contro il Guardrail e perde il rimorchio, che si intraversa in mezzo alla Statale 16

Incidente senza gravi conseguenze giovedì sera. Nei guai 43enne rumeno: trasportava in modo abusivo due bobcat

Cronaca Rimini | 13:02 - 11 Gennaio 2019 Si schianta contro il Guardrail e perde il rimorchio, che si intraversa in mezzo alla Statale 16

Una Mercedes ML270, con agganciato un rimorchio e a bordo due escavatori di piccole dimensioni, i bobcat, è stata coinvolta in un incidente stradale, intorno alle 23 di giovedì, sulla Statale 16 all'altezza di Bellaria. Un 43enne rumeno, alla guida della vettura, ha perso il controllo del mezzo per cause in corso d'accertamento, sbattendo contro il guardrail, danneggiandolo per 23 metri e abbattendo 18 paletti, prima di fermarsi; il rimorchio, staccatosi, è finito al centro della carreggiata, fortunatamente senza centrare altri veicoli.  


GLI ACCERTAMENTI. A fare da "scorta" alla Mercedes un'altra automobile guidata da un 30enne, anch'egli di nazionalità rumena. Sul posto è intervenuta la Polizia Stradale, che non si è limitata ai rilievi dell'incidente, ma ha svolto un'intensa attività di accertamento. Spesso i bobcat sono utilizzati dai malviventi per effettuare colpi nelle aree di servizio o possono essere a loro volta oggetto di furto, per poi essere rivenduti in mercati esteri. Il 43enne non era in possesso di alcuna licenza per il trasporto dei mezzi: si è giustificato dicendo di aver ricevuto 300 euro da un terzo rumeno, un 32enne, per portarli in un cantiere di Ravenna. Gli escavatori sono risultati di proprietà di una ditta di noleggio di Morciano ed erano stati dati in locazione a un 51enne originario di Avellino, titolare di una ditta nella provincia proprio di Avellino, che aveva poi dato in sublocazione i mezzi al 32enne, il committente del trasporto. Il titolare della ditta di noleggio ha spiegato che l'utilizzo era stato concordato solo per il territorio pesarese. Nei guai è finito così l'uomo incaricato del trasporto, il 43enne, sanzionato di 5000 euro e con il fermo di tre mesi di auto e rimorchio.