Gioved 21 Febbraio23:51:43
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ecco il main sponsor per Rinascita Basket Rimini: trovato l'accordo con Albergatore Pro

E' una società di formazione per albergatori professionisti. Luca Bedetti operato venerdì: out sei settimane

ASCOLTA L'AUDIO
Sport Rimini | 11:29 - 10 Gennaio 2019 La presentazione al Teatro Galli del main sponsor Alberagore Pro: al centro in alto Montanari e Sarti La presentazione al Teatro Galli del main sponsor Alberagore Pro: al centro in alto Montanari e Sarti.

E' Albergatore Pro il main sponsor di Rinascita Basket Rimini presentato giovedì mattina al teatro Galli alla presenza del sindaco Andrea Gnassi. Si tratta di una di società di formazione per albergatori professionisti nata nel 2018 ma il cui brand ha origine nel 2015 con la creazione del gruppo facebook omonimo che è dedicato agli albergatori e professionisti di tutta Italia nel campo dell'ospitalità: ogni giorno vengono raccolti e discussi articoli, post e notizie relativi all'industri alberghiera. Vengono organizzati corsi di formazione on line oppure in sede con albergatori di tutto lo Stivale. Si condividono le strategie più efficaci, dal marketing all'operativo, e tutto ciò che può trasformarsi in fatturato per l'hotel. L'obiettivo? Raccogliere e valutare le esperienze dei professionisti che ne fanno parte per offrire un valore aggiunto a tutti i partecipanti. Attualmente il gruppo Albergatore Pro conta 3.700 iscritti. Il fatturato dell'azienda oscilla sui 220mila euro. Il contratto con RBR è biennale, indipendentemente dalla categoria che tutti auspicano esser la serie B.


“Ho una vecchia passione per il basket – spiega Montanari – Con me ho il biglietto della prima partita che ho visto al Flaminio: 30 ottobre ’94, con la Teamsystem opposta alla Francorosso Torino”.

Il presidente Paolo Maggioli, presidente di RBR, ha posto l'accendo sulla solidità del progetto RBR che è a lungo termine, coinvolge le famiglie, la città tutta, i giovani e al quale ha aderito anche l'azienda Focchi: le quote societarie ora sono 252. L'obiettivo – come ha ricordato il vice presidente Moreno Maresi – sono 300 quote.

Infine il sindaco Andrea Gnassi ha insistito sulla valenza del progetto che “esprime un valore nazionale, di serie A, che non ha eguali in Italia” e che dunque va custodito e protetto. “Qui ci sono testa e cuore, è racchiuso il valore sociale che lo sport dovrebbe esprimere e che invece spesso dimentica come dimostrano i recenti episodi di violenza, a dimostrazione che un altro sport è possibile”. (Ascolta l'intervista audio).

DAL CAMPO Intanto Luca Bedetti dovrà stare fuori per cinque settimane. Impietoso l'esito della visita specialistica a cui l'esterno è stato sottoposto dal dottor Diego Ghinelli dopo la frattura della falange distale del dito medio della mano destra procuratosi nella rifinitura del match contro Fiorenzuola. Venerdì il giocatore sarà operato. Per sei settimane resterà fuori, poi potrà giocare con un tutore.

Stefano Ferri

ASCOLTA L'AUDIO
Ecco il main sponsor per Rinascita Basket Rimini: trovato l'accordo con Albergatore Pro - Foto 1
Ecco il main sponsor per Rinascita Basket Rimini: trovato l'accordo con Albergatore Pro - Foto 2