Venerdý 22 Marzo20:47:14
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, accesso Ztl e auto elettriche: "La norma non riguarda le aree pedonali"

Lo afferma il Senatore Marco Croatti, rispondendo all'assessore del Comune di Rimini Roberta Frisoni

Attualità Rimini | 17:25 - 09 Gennaio 2019 Varco accesso Ztl di via Garibaldi a Rimini Varco accesso Ztl di via Garibaldi a Rimini.

“La norma, inserita in legge di Bilancio, che permette l’accesso nelle Ztl delle città alle vetture elettriche e ibride non permette in alcun modo il transito di veicoli nelle aree pedonali”. Lo afferma il Senatore Marco Croatti, rispondendo all'assessore del Comune di Rimini Roberta Frisoni.

Croatti precisa che nella legge di bilancio 2019 non c'è assolutamente l'apertura delle zone pedonali alle auto e motorini elettrici-ibridi. Per il Senatore, "l'assessore Frisoni dimostra di avere imparato bene e in fretta la strumentalizzazione politica dal Sindaco. Meno bene invece sulla conoscenza della legge, e questo è più grave in virtù del suo ruolo". Croatti evidenzia che l'articolo 3 del codice della strada, quello che definisce le aree pedonali della città con il divieto di transito alle auto, non è stato modificato dal governo. 

“Detto questo – conclude Croatti – la norma è sicuramente migliorabile. Per questo, in accordo con il Parlamento, stiamo lavorando a una modifica normativa che elimini la possibilità di accesso alle Ztl anche per le auto ibride, lasciandola solo per i veicoli elettrici. In questo modo la misura potrà realmente rispondere alla necessità di far sviluppare il mercato dell’elettrico e un ricambio del parco mezzi privati con veicoli a basso impatto, ma non rischierà di affollare i centri storici delle nostre città”.