Venerd́ 18 Gennaio00:53:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Italia primo paese europeo per numero di bici prodotte: operatori a confronto a Rimini

Terza edizione di BiciAcademy, oltre 600 operatori a workshop e seminari

Attualità Rimini | 16:45 - 09 Gennaio 2019 Uomo in bicicletta (foto di repertorio) Uomo in bicicletta (foto di repertorio).

 Sono oltre 600, da tutta Italia, gli operatori che si sono iscritti alla terza edizione di 'BiciAcademy', in programma a Rimini il 13-14 gennaio. Workshop, seminari, confronto con esperti e consulenti animeranno l'evento, organizzato da Confindustria Ancma (l'Associazione nazionale ciclo motociclo accessori). Al centro dell'attenzione le nuove tendenze commerciali: da come cambierà il negozio di bici del domani, fino all'utilizzo di social e marketing territoriale per promuovere i propri prodotti, senza dimenticare gli aspetti finanziari e quelli tecnici, strettamente legati alla gestione dell'officina. "BiciAcademy è un'opportunità formativa unica in Italia", sottolinea il presidente di Ancma, Andrea Dell'Orto: "Un'occasione innovativa per migliorare la rete di vendita, accrescere le opportunità di business e dare più valore alla professionalità e alla passione dei negozianti". L'Italia, infatti, resta il primo Paese europeo per numero e qualità di bici prodotte: un mercato che vale circa 1,35 miliardi e può contare su 7.000 addetti e 2.800 punti vendita.