Luned 22 Aprile15:15:25
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A bordo di un'auto 'clonata' in tutto e per tutto: 41enne finisce nei guai

Il numero di telaio era stato contraffatto, così i documenti, per simulare una pseudo immatricolazione in Spagna

Cronaca Rimini | 15:19 - 07 Gennaio 2019 Mini Countryman Mini Countryman.

Intensi controlli della Polizia Stradale di Rimini durante lo scorso fine settimana: gli accertamenti hanno riguardato 78 veicoli e 106 persone. Sono state 34 le violazioni alle norme del codice della strada, due gli automobilisti sorpresi alla guida in stato di ebbrezza, tre le patenti ritirate. La Polizia Stradale ha effettuato rilievi anche su cinque incidenti stradali, con 7 feriti fortunatamente non gravi.

A BORDO SU AUTO RUBATA, DENUNCIATA. Nella sera del 3 gennaio una pattuglia ha fermato una Mini Countryman con targa spagnola, guidata da un 41enne di Matera. La Polizia ha effettuato le verifiche, scoprendo che il numero di telaio era stato contraffatto, così i documenti, per simulare una pseudo immatricolazione in Spagna. L'auto è invece risultata rubata nel 2016 a danno di una donna di Roma: il 41enne è stato così denunciato per ricettazione.