Venerd́ 26 Aprile02:16:00
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Notato nel parcheggio vicino alla discoteca, era un pusher con cocaina e pastiglie di ecstasy

Arrestato domenica mattina un 25enne foggiano, sorpreso con la droga dai Carabinieri

Cronaca Rimini | 12:47 - 07 Gennaio 2019 Pattuglie dei Carabinieri impegnate nei controlli notturni Pattuglie dei Carabinieri impegnate nei controlli notturni.

Domenica mattina i Carabinieri di Rimini, al comando del Capitano Sabato Landi, hanno arrestato un 25enne foggiano per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Ad allertare i Militari alcune segnalazioni relative a un giovane che si muoveva con fare sospetto nel parcheggio vicino a una discoteca, confabulando con alcune persone; il giovane era stato visto anche consegnare qualcosa, prelevato all'interno del giubbotto. Giunti sul posto, i Carabinieri hanno fermato il 25enne e lo hanno controllato: con sè aveva un involucro con 9 dosi di cocaina, dal peso complessivo di 4 grammi, nonché 25 pastiglie di ecstasy, tutto stupefacente sottoposto a sequestro. L'arresto del pusher è stato convalidato nella mattinata di lunedì 7 gennaio: il giudice ha disposto condanna a un anno di reclusione e a 4000 euro di multa, ma il 25enne è libero, giovandosi del beneficio della sospensione della pena.