Venerd́ 26 Aprile10:07:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Scritta offensiva contro la Polizia apparsa su un muro lungo la Marecchiese di Rimini

A Spadarolo le parole ingiuriose contro i poliziotti, la condanna dell'assessore Sadegholvaad

Cronaca Rimini | 12:24 - 04 Gennaio 2019 La scritta ingiuriosa contro la Polizia (foto dell'assessore Jamil Sadegholvaad) La scritta ingiuriosa contro la Polizia (foto dell'assessore Jamil Sadegholvaad).

Una scritta con lo spray rosso contro la Polizia è apparsa su un fabbricato lungo la strada Marecchiese, a Spadarolo di Rimini. A censurare l'accaduto è lo stesso assessore alla Polizia Municipale del Comune di Rimini, Jamil Sadegholvaad. "Più poliziotti morti" è quanto apparso sul muro, opera di ignoti. L'assessore Sadegholvaad, sulla propria pagina Facebook, ha condannato il gesto: "Una scritta delirante e offensiva, più che mano ignota trattasi di mano idiota, veramente idiota". L'assessore esprime solidarietà alla Polizia e alle forze dell'ordine, annunciando che il Comune farà prontamente cancellare quella scritta: "L'idiota non sa che la sua libertà è dovuta soprattuto alle forze dell'ordine. Caro idiota, con quella scritta dimostri di non capire che stai segando il ramo dove anche tu stai seduto".