Sabato 16 Febbraio05:29:56
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A Rimini inaugura la rassegna d'arte biennale 'Vie di dialogo'

Dal 5 gennaio al Museo della Città, Ibc ente organizzatore

Eventi Rimini | 08:12 - 04 Gennaio 2019 Le opere dei ravennati CaCO3 e dell'artista bolognese Silvia Infranco Le opere dei ravennati CaCO3 e dell'artista bolognese Silvia Infranco.

Tra le prime manifestazioni culturali del nuovo anno, inaugura sabato 5 gennaio alle 17.30 a Rimini la rassegna d'arte biennale 'Vie di dialogo', che propone un dialogo tra un gruppo di giovani artisti: i ravennati CaCO3 (Aniko Ferreira da Silva, Giuseppe Donnaloia, Pavlos Mavromatidis) e l'artista bolognese Silvia Infranco. La mostra è allestita nell'Ala Nuova del Museo della Città fino al 3 marzo.
'Vie di dialogo' nasce nel 2006 con l'obiettivo di valorizzare le espressioni artistiche di qualità presenti in Emilia-Romagna. Dal 2011 la rassegna è ospitata dal Comune di Rimini, che si fa promotore del progetto, unitamente all'Istituto beni culturali (Ibc) come ente organizzatore, itinerante fra le tre sedi espositive della città.
Con la direzione artistica di Claudia Collina e Massimo Pulini, il progetto prevede il confronto espositivo, ma non solo, di due artisti che sappiano dialogare insieme attraverso il loro lavoro, durante il processo di creazione della mostra e del catalogo, "liberando nuove energie scaturite dalla reciproca collaborazione artistica".