Gioved 21 Febbraio13:42:21
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Capodanno: da Cattolica a Bellaria è record di turisti e cittadini, pienone in hotel e ristoranti

Confcommercio Rimini soddisfatta dell'indotto economico creato dal capodanno "spalmato" su più giorni

Attualità Rimini | 16:05 - 02 Gennaio 2019 Capodanno in piazza Cavour a Rimini Capodanno in piazza Cavour a Rimini.

Il periodo delle festività 2018-19 si sta avviando verso la conclusione e anche Confcommercio Rimini si dice soddisfatta dell'indotto economico creato da cittadini e turisti. "Considerati i dati delle presenze e il primo giro di verifiche con le attività nostre associate, si può parlare di Capodanno dei record da Cattolica a Bellaria", spiega il presidente Gianni Indino. La formula del capodanno "spalmato" su più giorni, che ha coinvolto non solo Rimini, ha aumentato le giornate di soggiorno. Come già sottolineato dal presidente dell'associazione albergatori riminesi, Patrizia Rinaldis, gli alberghi hanno registrato il tutto esaurito, è aumentata la percentuale delle strutture aperte con prezzi stabili o in rialzo. Introiti importanti anche per ristoranti, bar e pub. "Da sottolineare poi come il 1° gennaio i pubblici esercizi che hanno deciso di rimanere aperti siano stati presi d’assalto", evidenzia Indino. Anche i negozi di abbigliamento hanno registrato più affari grazie al capodanno da tutto esaurito, questo a poche ore all'inizio dei saldi, che inizieranno il 5 gennaio e sui quali, evidenzia Indino, "c'è molta aspettativa".