Mercoledý 24 Aprile07:30:24
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

L'eccellenza del caffé mondiale a Rimini Fiera, competizione internazionale al Sigep

Arriva a Rimini il World Coffee Roasting Championship con oltre venti paesi partecipanti

Eventi Rimini | 11:11 - 02 Gennaio 2019 Caffé protagonista a Rimini Fiera Caffé protagonista a Rimini Fiera.

Sempre più attenzione al piccolo chicco di caffè. Per la prima volta arriverà a SIGEP (quartiere fieristico di Rimini, 19-23 gennaio 2019) il World Coffee Roasting Championship, itinerante competizione mondiale che premia l’eccellenza nella torrefazione del caffè. Il Salone internazionale del dolciario artigianale, a firma Italian Exhibition Group, accoglierà i migliori professionisti internazionali di un settore che l’ultimo report Ico (International Coffee Organization) stima abbia una produzione mondiale 2017-2018 di 159,66 milioni di sacchi di caffè verde (9,58 milioni di tonnellate). In Italia (dati Fipe) il 97% delle persone adulte consuma quotidianamente caffè e nei 149mila bar si preparano quotidianamente 175 tazzine in media al giorno.

L’appuntamento a Sigep 2019 ha già in programma la partecipazione di oltre venti Paesi (Australia, Brasile, Cina, Germania, Grecia, Italia, Giappone, Messico, Norvegia, Polonia, Romania, Russia, Corea del Sud, Spagna, Svezia, Svizzera, Taiwan, Thailandia, Turchia, Ucraina, Regno Unito e Usa) ed è inserito ufficialmente in un calendario di eventi del World Coffee Events con appuntamenti svoltisi in Olanda, Sud Africa, Cina e Brasile.

Al World Coffee Roasting Championship sarà dedicato il pad. D3, con le gare che si svolgeranno da domenica 20 a mercoledì 23 gennaio. I concorrenti saranno valutati in base alle loro prestazioni valutando la qualità del caffè verde (classificazione del caffè), sviluppando un profilo di tostatura che accentua al meglio le caratteristiche desiderabili di quel caffè e sull’ultima tazza di caffè tostato.

Nei Paesi partecipanti si sono svolte in questi mesi le selezioni valide per l’accesso al mondiale. In gara per l’Italia ci sarà Emanuele Tomassi, il vincitore incoronato a SIGEP 2018. Insieme ad altre competizioni sulla bevanda calda, il Campionato di tostatura annovera già un passaggio a Rimini nel 2014 in occasione del World of Coffee, manifestazione internazionale organizzata in Europa da SCAE (Speciality Coffee Association of Europe), ora divenuto SCA (Specialty Coffee Association) ospitato dal quartiere fieristico per esaltare insieme la cultura del caffè.

Un prestigioso e atteso appuntamento quello del Campionato Mondiale di Torrefazione, che nel 40° anniversario di SIGEP allarga ulteriormente la grande proposta fieristica dedicata al comparto caffè. Solo a SIGEP, infatti, si svolgono tutte le finali dei 7 campionati italiani baristi che selezioneranno gli ambasciatori del tricolore al World Coffee Events, considerato l’Oscar internazionale del caffè.

Una disciplina professionale – la torrefazione del caffè – dove l’Italia ha recentemente brillato per l’approfondito know-how grazie alla medaglia d’oro che Rubens Gardelli si è aggiudicato nell’ultima edizione del Campionato, in Cina a Guanzhou. Sono circa 700 i torrefattori presenti in Italia, un settore in continua crescita che a SIGEP trova la più autorevole piazza di visibilità e slancio per il business internazionale.