Sabato 20 Aprile23:44:35
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio 1a Cat: Sant'Ermete, ufficiale il ritorno di Filippo Del Prete

La società riminese dopo Amadei puntella il reparto di centrocampo

Sport Santarcangelo di Romagna | 10:34 - 02 Gennaio 2019 Il Presidente del Sant'Ermete Alex Martino con il centrocampista Filippo Del Prete Il Presidente del Sant'Ermete Alex Martino con il centrocampista Filippo Del Prete.

Il 2019 del Sant'Ermete inizierà il 20 gennaio davanti al proprio pubblico, contro la Polisportiva Sala. Nel nuovo anno i "verdi" cercheranno di risalire le posizioni in classifica e di agganciare il treno playoff. A disposizione del tecnico Pazzini, oltre al difensore ex Pietracuta Amadei, che ha già esordito, ci sarà anche il centrocampista Filippo Del Prete, classe 1989, che in questa stagione aveva iniziato nel Cailungo, campionato sammarinese. Del Prete, dopo le giovanili nel Santarcangelo e nel Rimini, ha vestito per quattro anni la maglia del Sant'Ermete, poi cinque anni trascorsi tra Rivazzurra, Real Miramare e Gatteo, fino al ritorno, nel 2016-17, a Sant'Ermete.
"Certi amori non finiscono, fanno giri immensi e poi ritornano", scherza il presidente Alex Martino, citando il celebre verso di Antonello Venditti che, nel calcio, veniva spesso usato dall'ex Amministratore Delegato del Milan Adriano Galliani per sottolineare alcuni grandi ritorni, su tutti quello di Kakà. Il Sant'Ermete non ha fatto follie sul mercato, ha puntellato la difesa con Amadei e fornito un'alternativa in più a centrocampo con Del Prete. In attacco si punterà sul pieno recupero di Molari e sulla crescita di Luca Zavattini e Belloni, giocatori che hanno qualità tecniche da categoria superiore.