Giovedý 17 Gennaio01:56:32
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

L'ultimo commosso saluto a Marilena Pesaresi, la cerimonia seguita anche a Mutoko

Parenti, amici lontani e vicini uniti nel ricordo della 'leonessa che sa'

Attualità Rimini | 18:48 - 31 Dicembre 2018 I funerali di Marilena Pesaresi I funerali di Marilena Pesaresi.

"È festa perché è Natale - ha detto il Vescovo di Rimini iniziando le esequei di Marilena Pesaresi in Basilica Cattedrale - festa per Marilena perché fa Natale in cielo, festa per la città che l'ha insignito nel 1998 della più alta onorificenza. Essendo festa, le lacrime oggi sono solo di consolazione e di gioia".

"Grazie perché ce l'hai data - ha concluso la sorella Paola - e per la sua vocazione". Marilena Pesaresi, scomparsa all'età di 86 anni, è stata medico missionario in Africa per 50 anni.  La celebrazione delle esequie, presieduta dal Vescovo Lambiasi, concelebrata da mons. Claudio Celli, e da decine di sacerdoti e daiconi della Chiesa riminese, trasmessa in diretta da IcaroTv, è stata seguita anche all'ospedale All Saints Soul, a Mutoko, dove è stata allestita una sala in cui Massimo Migani, i collaboratori dell'ospedale e delle strutture a cui Marilena ha servito per tanti anni, hanno reso a distanza l'ultimo saluto al "leone che sa".