Venerd́ 26 Aprile11:04:51
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Fa la spesa dell'ultimo dell'anno senza pagare: arrestato e condannato a 8 mesi

Visto mentre rimuoveva la placche anti-taccheggio e fermato dai Carabinieri a Rimini

Cronaca Rimini | 13:57 - 31 Dicembre 2018 Arresto operato dai Carabinieri (foto di repertorio) Arresto operato dai Carabinieri (foto di repertorio).

Proseguono i controlli disposti dal Comandante Provinciale dei Carabinieri, Colonnello Giuseppe Sportelli, nell'ambito dell'operazione Natale Sicuro. Nel pomeriggio di sabato i Carabinieri guidati dal capitano Sabato Landi hanno arrestato per furto aggravato un 39enne rumeno, con precedenti e da anni residente a Rimini. L'uomo, entrato nel supermercato di un centro commerciale di Rimini, ha fatto spesa utilizzando un carrello di quelli adibiti al trasporto di minori, pur non avendo bambini con sé. Il personale addetto alla sorveglianza, allertati i Carabinieri, lo ha poi visto mentre rimuoveva le placche antitaccheggio con un coltellino. Alle casse automatiche, ha pagato solo alcuni alimenti, di poco valore, allontanandosi, ma trovando poi i Carabinieri ai quali ha poi confessato il furto, ammettendo le proprie responsabilità. E' stato condannato a 8 mesi di reclusione.