Venerd́ 18 Gennaio15:38:03
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Tradizionale capodanno in piazza a Pennabilli tra fuochi d'artificio e il grande braciere

Botti vietati, musica, spumante e dj set intorno al grande fuoco in piazza Vittorio Emanuele II

Eventi Pennabilli | 08:06 - 31 Dicembre 2018 Capodanno in piazza a Pennabilli Capodanno in piazza a Pennabilli.

Lunedì 31 dicembre, a Pennabilli, torna l’unico vero Capodanno in piazza. Piazza Vittorio Emanuele II accoglie tutti, persone di ogni età e provenienza, nonni e nipoti, giovani e famiglie. È un Capodanno dove tutti possono passare momenti di gioia e i bambini possono scorrazzare tranquilli.

Fin dalla prima serata le vie del paese vengono inondate dalla tradizionale musica di sottofondo che, sposandosi con la poesia che si respira tra gli scorci del centro storico, ha fatto di questo evento una vera e propria serata imperdibile. Tra le tante note, risuonano quelle di Nino Rota, che ha collaborato ai film di Federico Fellini e di Tonino Guerra, il poeta di casa che ha dato a Pennabilli un’anima da sogno. "Abbiamo voglia di stare con voi, venite a Pennabilli a riempirvi di festa!"

Erano queste le parole con le quali il maestro invitava la gente a visitare Pennabilli e ad unirsi ad una festa impossibile da replicare altrove.

Alle 23:45 le persone escono dalle proprie case, dai ristoranti e da altri paesi confluendo in piazza, pronti al grande evento! Il luogo è a misura d’uomo e il clima che si respira è semplice e spontaneo. A riscaldare la piazza ci sarà anche Il grande braciere che rappresenta il vecchio anno e inaugura quello nuovo bruciando simbolicamente gli eventi passati e i brutti ricordi.

Il via all’anno nuovo, mentre tutti contano ad alta voce, è dato dallo scoccare dell’orologio del campanile della Cattedrale, a Mezzanotte. La festa è grande! Sotto il vischio ci si bacia, ci si abbraccia, si fanno gli auguri. Vengono stappati gli spumanti, si alzano i calici, è un tintinnare di bicchieri. In Piazza viene allestito Il pergolato della buona sorte, dove vi è appesa l’uva propiziatoria.

I botti sono severamente vietati per garantire la sicurezza, e a tutti i presenti basterà alzare lo sguardo al cielo per meravigliarsi con i coloratissimi fuochi d’artificio! Uno spettacolo pirotecnico che mette allegria e prepara ad affrontare l’anno nuovo con vivo entusiasmo. È solo l’inizio della festa. Attorno al grande falò partono danze e balli. Musica di ogni genere e per tutti i gusti. Si va dal liscio, al funky, al rock, fino a nuove e originali proposte. Quest’anno sarà l’accoppiata Dj Enrico Partisani e Dj Diego Zerbini a tenere la piazza in movimento e in allegria per tutta la notte.

La festa prosegue in altri luoghi al coperto, i gestori dei diversi locali del centro storico organizzano cenoni e serate musicali di intrattenimento, tutto all’insegna dei festeggiamenti per l’arrivo del 2019!