Sabato 20 Aprile23:03:54
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ladri tentano furti nei giorni di festa, a Riccione numerosi episodi sventati dall'Arma

Denunciati anche due tunisini per furto di generi alimentari a Cattolica

Cronaca Riccione | 17:45 - 27 Dicembre 2018 Pattuglia carabinieri Pattuglia carabinieri.

I Carabinieri di Riccione, coordinati dal Capitano Marco Califano, hanno intensificato i controlli del territorio negli ultimi giorni di festa, sventando numerosi furti in negozi e supermercati. A Riccione è finita nei guai una 52enne napoletana, residente nella Perla Verde, incastrata dalle telecamere del circuito di videosorveglianza, nel negozio all'interno del quale aveva rubato un telefono cellulare, e quindi denunciata per furto aggravato. Tre giovani bolognesi, di età compresa tra 20 e 28 anni, sono stati invece i responsabili del furto di una borsa a danno di una donna che aveva da poco fatto la spesa in un centro commerciale della Perla Verde: mentre la caricava nel bagagliaio della propria auto, i giovani sono intervenuti portandole via la borsa che aveva lasciato sul sedile anteriore. Dentro il portafoglio con 700 euro e carte di credito, refurtiva che è stata recuperata dai Carabinieri, le cui indagini sono state indirizzate dalle immagini delle telecamere. Due tunisini di 30 e 18 anni sono stati infine denunciati per furto aggravato per aver rubato 50 euro di generi alimentari in un supermercato di Cattolica.