Domenica 21 Aprile15:45:10
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Il ritorno di Boldi e De Sica entusiasma Rimini e Riccione, FOTO E INTERVISTA

Ospiti nelle sale Giometti per la presentazione del film ‘Amici come prima’

ASCOLTA L'AUDIO
Attualità Riccione | 11:02 - 22 Dicembre 2018 Da sinistra Christian De Sica, Massimo Boldi e Francesco Bruni al Cinepalace di Riccione Da sinistra Christian De Sica, Massimo Boldi e Francesco Bruni al Cinepalace di Riccione.

Un vero bagno di folla ha accolto venerdì sera nelle sale Giometti Cinema di Riccione e di Rimini la coppia più comica del cinema italiano, Christian De Sica e Massimo Boldi. I due sono tornati insieme nel film uscito nelle sale il 19 Dicembre  “Amici come prima” (Medusa Film, Indiana Production), la pellicola che sancisce una memorabile reunion tra i due mostri sacri della risata all’italiana. Insieme a loro anche Francesco Bruni che nella pellicola interpreta il figlio di De Sica, Matteo.

Il legame di una delle coppie comiche più iconiche del cinema italiano, interrotto ben 13 anni fa dopo il loro ultimo cinepanettone “Natale a Miami” (2005, Neri Parenti), è ora rinato ed è più entusiasmante che mai. Una complicità ritrovata, sottolinea Boldi e mai perduta.

Il trio si è concesso alle centinaia di fan accorsi anche solo per vederli dal vivo, i più fortunati hanno potuto scattare un selfie con loro e farsi firmare una dedica autografata.

Tante le domande e le curiosità sulla reunion e sul film, e su questo punto attenzione a chiamarlo cinepanettone: “È una commedia ricca, all’americana, piena di situazioni frenetiche e colorate e soprattutto piena di sentimenti, c’è una storia ben definita come filo conduttore a differenza della comicità slapstick proposta in passato dai nostri Cinepanettoni natalizi”, ci tiene a spiegare De Sica che del film firma anche la regia assieme al figlio Brando.

 

Intervista a Christian De Sica e a Massimo Boldi di Mary Cianciaruso

ASCOLTA L'AUDIO