Domenica 21 Aprile15:24:52
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Nervoso al controllo stradale, viene scoperto con la droga in tasca: arrestato magrebino

Sequestrati 40 grammi di hashish, mezzo grammo di cocaina e 450 euro. Nei guai un 32enne

Cronaca Bellaria Igea Marina | 13:07 - 21 Dicembre 2018 Droga e soldi sequestrati dai Carabinieri Droga e soldi sequestrati dai Carabinieri.

E' stata denominata "Natale Sicuro" l'operazione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Rimini, disposta dal Comandante Provinciale, Colonnello Giuseppe Sportelli, per le festività. A Rimini i Carabinieri, guidati dal Capitano Sabato Landi, hanno potenziato il pattugliamento del centro storico e dei principali luoghi di aggregazione, comprese le Chiese e gli istituti bancari. A Bellaria, nella tarda serata di giovedì, i Carabinieri, al comando del Luogotenente Antonio Amato, hanno invece arrestato un pusher: un 32enne magrebino, da anni residente in Italia e già noto alle forze dell'ordine.

IL CONTROLLO STRADALE. Il magrebino è stato fermato per un controllo: documenti di guida e di circolazione risultavano in regola, eppure l'automobilista appariva piuttosto nervoso. I Carabinieri hanno così effettuato la perquisizione dell'uomo e dell'auto, trovando nei pantaloni del magrebino 20 grammi di hashish. Gli accertamenti nella sua abitazione hanno permesso il sequestro di altri 20 grammi della stessa sostanza stupefacente, di mezzo grammo di cocaina, del materiale per il confezionamento delle dosi e di 450 euro, somma ritenuta provento di spaccio.

IL PROCESSO PER DIRETTISSIMA. Venerdì mattina l'arresto del 32enne è stato convalidato dal giudice: l'imputato è stato comunque scarcerato.