Giovedý 20 Giugno00:11:19
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Premio "Giovani Inventori", Cna Rimini sostiene i progetti dell'Istituto da Vinci

Percorso scolastico e talento personale: premio in denaro per le migliori idee

Attualità Rimini | 10:32 - 21 Dicembre 2018 studenti Itis da Vinci presentazione progetto studenti Itis da Vinci presentazione progetto.

Si è tenuta nell’Aula magna della sede “da Vinci”,la presentazione del premio “Giovani Inventori CNA – ITTS”.Per ciascuna delle 5 aree di studio CNA premierà con un assegno il miglior progetto.

Il premio parte dalla volontà di sostenere il talento dei giovani studenti con CNA Rimini e l’ITTS impegnati nel consolidare la relazione tra le imprese e gli studenti in una logica concreta di alternanza scuola-lavoro e dalla consapevolezza che le ragazze e i ragazzi dell’ITTS rappresentano una risorsa indispensabile per la crescita del tessuto economico locale.

Le competenze acquisite nel percorso scolastico, sommato al talento personale, costituiscono una risorsa preziosa per le imprese sempre più alla ricerca di profili altamente qualificati da inserire in azienda.

Non solo collaboratori fondamentali per le PMI, ma anche giovani inventori, startupper che con le loro idee possono ambire a diventare imprenditori essi stessi in uno scenario complesso ma ricco di opportunità.

In questo progetto CNA Rimini sarà affiancata da Ingenia srl, impresa che opera nel settore dell’automazione industriale in particolare su macchine a controllo numerico per asportazione truciolo, CO.E.SO Consorzio Edifici Sostenibile specializzato in riqualificazione e sostenibilità edilizia, Primo Miglio acceleratore di Startup Responsabili, con l’obiettivo di sviluppare un’economia sana, trasparente e responsabile.

Il concorso consiste nella realizzazione di un progetto su idea originale ed innovativa che i ragazzi realizzeranno durante l’anno scolastico e che si concretizzerà in un vero e proprio prototipo. Le aree in cui si cimenteranno gli studenti corrispondono ai 5 indirizzi di studio dell’istituto: Chimica, Materiali e Biotecnologie - Costruzioni, Ambiente e Territorio - Elettronica, Elettrotecnica ed Automazione - Informatica e Telecomunicazioni - Meccanica, Meccatronica ed Energia.

Per ciascuna sezione CNA premierà con un assegno il miglior progetto, inoltre sarà individuato un super-vincitore, ovvero il progetto che avrà ottenuto in assoluto il maggior punteggio. La commissione di valutazione sarà composta da rappresentanti dei vari enti, responsabili aziendali ed insegnanti.

La premiazione avverrà in un evento previsto nell’autunno 2019 alla presenza di imprese, studenti e startup.