Gioved 19 Settembre05:03:19
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio giovanile, Junior Coriano: sotto l'albero un bilancio positivo della prima parte di stagione

I Giovanissimi 2004 alla fase regionale; nove le squadre e tra i mister c'è anche Andrea Tentoni

Sport Coriano | 17:31 - 21 Dicembre 2018 L'esultanza dopo un gol di una squadra dello Junior Coriano L'esultanza dopo un gol di una squadra dello Junior Coriano.


A fine anno è tempo di bilanci per le squadre di calcio della Polisportiva Junior Coriano.
I  Giovanissimi 2004 allenati da Claudio Lazzaretti – la squadra più grande - ha concluso l’anno aggiudicandosi un posto meritato al campionato Regionale che partirà a gennaio: è stata notevole la crescita dal punto di vista individuale e sul piano tecnico e di mentalità - La squadra, formata da 19 giocatori, è diventata compatta ed è stata protagonista di prestazioni positive, che hanno reso possibile il raggiungimento della seconda fase in cui saranno affrontate squadre di tutte le province dell’Emilia Romagna.
I Giovanissimi 2005 sono un gruppo di 17 ragazzi, allenati quest’anno da Andrea Tentoni e hanno partecipato al campionato provinciale per la loro categoria, che riprenderà a gennaio 2019.
La formazione Esordienti è formata da ragazzi del 2006 per il secondo anno allenati da Antonio Tonti e Nicola Fabbri. Stanno lavorando sia sul piano tecnico-coordinativo sia su quello delle relazioni sociali e dello sviluppo psicologico affrontando quindi un percorso di crescita umano e calcistico. Il gruppo si conferma sul piano caratteriale “esplosivo”, difficile da gestire a volte, ma estremamente motivante per gli allenatori, che impiegano al massimo le loro energie per farsi seguire con attenzione. I ragazzi hanno raggiunto un buon livello di apprendimento nella tecnica di base, mostrando sensibili miglioramenti. I mister confidano nella fase primaverile per aumentare ulteriormente le conoscenze dei ragazzi con allenamenti ancora più mirati e ottenere quindi maggiori soddisfazioni.
Per gli Esordienti 2007, guidati dai mister Achille Fabbri e Matteo Monticelli, il bilancio sulla prima parte di stagione è positivo: durante le partite di campionato i ragazzi hanno cercato di mettere in mostra tutte le loro abilità e lo spirito di sacrificio come i loro allenatori richiedono alternando prestazioni buone ad altre meno buone. Quello che però interessa maggiormente ai tecnici e alla società è il comportamento e l’atteggiamento che la squadra ha messo in campo, sempre educato e mai sopra le righe. Gli allenamenti son sempre stati svolti con tanto impegno e il margine di miglioramento è altissimo.
Passando poi alla categoria Pulcini, l’annata 2008 è seguita dai mister Matteo Monticelli e Simone Ciandrini. I ragazzi fino a questo momento hanno dimostrato grande voglia di imparare, mettendosi in gioco in tutte le situazioni poste loro di fronte. Gli allenatori si dicono soddisfatti e sono sicuri che nella seconda parte di stagione ci saranno ulteriori notevoli miglioramenti sia individuali che di squadra.
I Pulcini 2009, in totale trentadue giocatori, sono invece seguiti dai tecnici Andrea Tentoni e Antonio Tonti e rappresentano il gruppo più numeroso, tanto che verrà iscritta una squadra in più (quindi tre e non due come nella fase autunnale) alla fase primaverile del campionato.
La categoria dei Primi Calci è divisa in due gruppi: i baby 2010 sono allenati da Achille Fabbri e Nicholas Leardini e si compone di 18 giocatori: gli allenatori si dicono molto contenti della partecipazione dei bambini alle attività improntate sempre al divertimento e a far sviluppare la collaborazione e lo spirito di gruppo; i baby 2011 costituiscono, invece, un gruppo più piccolo di otto giocatori, tra cui tre nuovi arrivati ed è allenata dai mister Marco Vanni e Simone Ciandrini. Questi piccoli atleti hanno partecipato nella fase autunnale a tornei organizzati dalla Federazione che riprenderanno poi nella fase primaverile e che offrono ai bambini l’occasione di con altre squadre locali. Il gruppo dei 2011, inoltre, parteciperà alla fine di maggio al Torneo “Città di Coriano” organizzato dalla Junior Coriano e giunto ormai alla sua quattordicesima edizione.
Ultimi solo per età, ma non per importanza sono i Piccoli Amici 2012 e 2013, allenati da  Sebastiano Nocco e Marco Bellucci: un gruppo di 11 piccoli calciatori dai quattro ai sei anni d’età che riempiono le due sedute di allenamento settimanale di sano divertimento. A divertirsi sono molto spesso anche gli allenatori, che cercano di far sviluppare ai bambini l’esperienza motoria e le capacità coordinative generali da applicare al gioco del calcio e non solo e, allo stesso tempo, di favorire la socializzazione e il senso di responsabilità all’interno del gruppo.
Dopo la pausa natalizia ed in particolare, dopo L’Epifania, la Polisportiva Junior Coriano riprenderà gli allenamenti accogliendo i giovani calciatori con ancora più entusiasmo per riprendere la seconda parte di stagione carichi di energia.