Mercoledý 17 Luglio09:49:03
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, Babbo Natale di Rinascita Basket porta doni ai bambini malati in ospedale

Col Presidente Maggioli, Carasso, il Ds Turci, Coach Bernardi e i giocatori Saponi e Bianchi

Sport Rimini | 20:39 - 19 Dicembre 2018 La Rinascita Basket Rimini ha portato regali ai bambini ricoverati nel reparto Oncoematologia La Rinascita Basket Rimini ha portato regali ai bambini ricoverati nel reparto Oncoematologia.

"Davanti a noi non c'erano 2000 persone, ma pochi bambini. Eppure l'emozione che abbiamo provato è la stessa, una sensazione indescrivibile".

Rinascita Basket Rimini, rappresentata dal presidente Paolo Maggioli, l'Amministratore Delegato Paolo Carasso, il Direttore Sportivo Davide Turci, il coach Massimo Bernardi, il capitano Alberto Saponi e la guardia Nicola Bianchi, si è recata giovedì all'AROP (Associazione Riminese Oncoematologia Pediatrica) per esaudire le richieste natalizie dei piccoli "heroes" che lottano contro le malattie del sangue.

La giornata è cominciata con Zia Natalina che ha raccontato la favola di Babbo Natale facendo divertire tutti i presenti, per proseguire poi con la consegna dei regali da parte del team Christmas RBR a tutti i bambini; a consegnarli anche il presidente Paolo Maggioli che ha dichiarato: "Abbiamo ascoltato una storia meravigliosa e visto dei ragazzi molto sorridenti". Ciò che ha colpito maggiormente è stata la reazione emozionata ed entusiasta di tutti i bambini. Significativa l'immagine di Gabriele che scarta il suo regalo, facendo emozionare tutti i presenti.

RBR desidera ringraziare AROP Onlus per l'opportunità, ribadendo l'impatto umano ed emotivo di questa giornata con la speranza di aver migliorato per quanto possibile la giornata di tutti i bambini.

Qualche giorno fa erano stati i giocatori del Rimini a portare regali ai pazienti del reparto dell'ospedale riminese Infermi.