Sabato 20 Aprile14:55:21
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Trovato morto in casa dipendente del Comune di Sant'Agata Feltria

Alessandro Valli lavorava nel settore amministrativo. Sono stati i Vigili del Fuoco ad aprire la porta e trovare l’uomo senza vita

Cronaca Sant' Agata Feltria | 18:59 - 19 Dicembre 2018 Intervento dei Vigili del Fuoco Intervento dei Vigili del Fuoco.

Un uomo di 60 anni, Alessandro Valli, è stato trovato cadavere nella sua casa dal personale del 118 intervenuto unitamente ai vigili del fuoco di Novafeltria nella frazione San Donato di Sant'Agata Feltria. A dare l'allarme mercoledì mattina i vicini di casa dopo aver notato dalle finestre il corpo dell'uomo, che non vedevano da alcuni giorni, riverso a terra. Per entrare nell'abitazione in cui Valli abitava da solo, i pompieri sono stati costretti a rompere una porta finestra. A causare il decesso un malore improvviso che non ha consentito all'uomo di chiedere aiuto. Valli era molto conosciuto a Sant'Agata Feltria per la sua lunga attività di dipendente comunale nel settore amministrativo: viene descritto da tutti come una brava persona, sempre disponibile con la gente. Alla famiglia le condoglianze di Altarimini.