Luned́ 14 Ottobre23:33:32
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Metalmeccanici Rimini, sciopero di straordinari e flessibilità

Sindacati riminesi hanno deciso di protestare contro il mancato rinnovo del contratto di lavoro

Attualità Rimini | 17:48 - 19 Dicembre 2018 Metalmeccanici al lavoro Metalmeccanici al lavoro.

Sciopero degli straordinari per gli operai delle aziende metalmeccaniche  del riminese nelle quali si sono verificati casi di mancate stabilizzazioni di lavoratori somministrati e a tempo determinato. Lo comunicano le segreterie di Fim, Fiom e Uilm, unitamente a Nidil Rimini, Felsa Romagna e Uiltemp. 

"Non è accettabile che aziende strutturate ai primi segnali di contrazione del mercato, non tentino di conservare anche solo temporaneamente dei rapporti di lavoro non rinnovando contratti a lavoratori che in alcuni casi sono stati formati per anni. Tutto questo si realizza poi nelle stesse aziende dove vengono avanzate ai colleghi a tempo indeterminato, richieste di flessibilità e/o straordinari", si legge in una nota.

Sono così 60 i lavoratori non confermati nel riminese: i sindacati chiedono al Prefetto un urgente tavolo di confronto.