Giovedý 25 Aprile23:18:46
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Comune di Rimini investe 200.000 euro per rifare le piazzette di Corpolò e della Gaiofana

Nuova pavimentazione, marciapiedi e aree verdi dopo le segnalazioni di cittadini e comitati

Attualità Rimini | 13:29 - 19 Dicembre 2018 La piazzetta di Corpolò, che sarà rimessa a nuovo dal Comune di Rimini La piazzetta di Corpolò, che sarà rimessa a nuovo dal Comune di Rimini.

E’ di circa 200mila euro l’investimento approvato dalla Giunta Comunale e che mira a intervenire in due aree della città, Gaiofana e Corpolò, riqualificando e valorizzando alcuni degli spazi maggiormente frequentati dai cittadini. Il progetto, inserito nel programma dei lavori pubblici per il 2019, ha infatti lo scopo di riqualificare alcuni spazi pubblici di sempre maggiore fruizione nelle zone del forese.

In base alle indicazioni raccolte da comitati, associazioni e gruppi di cittadini, si è deciso di intervenire sulla piazzetta di Corpolò e sulla piazzetta della Gaiofana, attraverso la riqualificazione di pavimentazioni stradali, di marciapiedi e aree verdi. Sono invece previsti per l’annualità 2020 ulteriori interventi per circa 50mila euro a San Martino in Riparotta (in particolare sul fronte della sistemazione di marciapiedi e asfalti) e in via Carpi (zona Vergiano), col prolungamento del guard-rail e il potenziamento pubblica illuminazione. “Diamo seguito al confronto con i cittadini e le associazioni intervenendo su due spazi pubblici a Gaiofana e Corpolò – sottolinea l’assessore ai lavori pubblici Jamil Sadegholvaad - con lo scopo non solo di tutelare i beni della collettività, ma di dare alla comunità luoghi di condivisione e incontro sempre più fruibili, aumentando la vivibilità di centri altamente abitati”.