Mercoledý 24 Aprile02:38:24
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

VIDEO: a Cattolica bambino malato leucemia realizza sogno, incontrare la sirenetta

"Vorrei conoscere la principessa Ariel", il desiderio si realizza all'Acquario di Cattolica

Attualità Cattolica | 19:21 - 18 Dicembre 2018

Niente fa sognare più di una favola. E se la favola diventa realtà, anche sui visi più tristi nascono sorrisi di gioia. È quanto accaduto ad Andrea, bambino di 6 anni affetto da leucemia che grazie alla collaborazione di Make-A-Wish® Italia, Onlus con sede a Genova che dal 2004 opera su tutto il territorio nazionale per realizzare i desideri di bambini e ragazzi affetti da gravi patologie, e dell’Acquario di Cattolica, ha visto realizzarsi uno dei suoi più grandi desideri: incontrare Ariel, la principessa Disney che viene dal mare.
 
Andrea, che a causa della malattia è costretto a sopportare difficili cure e a indossare un busto, ha sempre guardato con occhi sognanti le eroine della Disney, prima tra tutte la bellissima Sirenetta dai capelli rossi. Così Make-A-Wish®Italia– realtà affiliata a Make-A-Wish®International, una delle organizzazioni benefiche più note al mondo, che ha realizzato oltre 1900 desideri, avvalendosi della collaborazione di 250 volontari e dei più importanti ospedali pediatrici del Paese - ha portato Andrea e la sua famiglia a visitare l’acquario di Cattolica, il più grande dell’Adriatico con oltre 3000 pesci e squali, per farlo “immergere” nel meraviglioso mondo degli abissi sottomarini.
 
Apparentemente timido, Andrea si è sentito subito a suo agio tra tutte quelle vasche con pesci dai mille colori, in modo molto attento e curioso ha rivolto mille domande alla guida dell’acquario Maria, fino a che a un certo punto, dopo essere passato davanti alla vasca delle murene e a quella con i granchi (che hanno immediatamente ricordato in lui le guardie cattive di Ursula e il granchio Sebastian del suo cartoon del cuore), ha visto spuntare davanti a sé nientepopodimeno che: Ariel, in carne e ossa.
 
Andrea si è fermato davanti alla vasca, estasiato ed emozionatissimo, lanciando baci alla Sirenetta e abbracciando la sua sorellina Fiamma per condividere con lei una gioia così grande. Una felicità che è proseguita continuando il percorso dove ha incontrato molti altri personaggi Disney come Peter Pan, Cenerentola e le sorelle di Frozen Elsa e Anna. E alla fine, ha potuto riabbracciare Ariel anche sula terra ferma, pronta a unirsi al gruppo per trascorrere del tempo con il piccolo Andrea.