Sabato 20 Aprile10:56:25
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ciclismo, Michael Antonelli lascia il reparto di terapia intensiva

Prosegue all'istituto di Montecatone a Imola, il lungo percorso di riabilitazione dello sfortunato atleta

Attualità Repubblica San Marino | 15:53 - 18 Dicembre 2018 Ciclismo, Michael Antonelli lascia il reparto di terapia intensiva

Il giovane ciclista sammarinese Michael Antonelli, 19 anni, è stato trasferito lunedì dalla terapia intensiva a un altro reparto dell'Istituto di Montecatone, ospedale di riabilitazione presso il quale è ricoverato dopo il grave incidente di gara avvenuto a ferragosto durante la Firenze-Viareggio. E' la madre Marina a parlare delle condizioni del figlio, in un'intervista rilasciata a Lorenzo Giardi della televisione di Stato di San Marino: il giovane è in uno stato di minima coscienza e ha aperto un occhio. "Da lunedì Michael ha iniziato un nuovo percorso, una fisioterapia attiva - spiega Marina Antonelli - e il nostro auspicio è che possa reagire bene". Il giovane ciclista sta lottando con tutte le sue forze, come sottolinea la madre, ma avrà bisogno di tanto tempo e di lavoro, nel percorso di riabilitazione. 

Foto Zannoni