Mercoledý 24 Aprile06:55:56
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Un Natale felice per i bimbi dell'ospedale di Rimini, tra doni e lettura delle fiabe

Attrice Alessia Canducci diventa 'Zia Natalina', un aiuto ad Arop dalle squadre di basket riminesi

Attualità Rimini | 13:22 - 18 Dicembre 2018 Consegna doni ai bimbi del reparto di Oncoematologia pediatrica dell'ospedale Infermi Consegna doni ai bimbi del reparto di Oncoematologia pediatrica dell'ospedale Infermi.

Festa di Natale in Reparto. Mercoledì 19 dicembre, per i bimbi del Reparto di Oncoematologia pediatrica e per le loro famiglie, una grande Festa di Natale con consegna doni, lettura fiabe e brindisi d’auguri.
 
A dare il via ai festeggiamenti alle ore 15.00 sarà Alessia Canducci che nei panni di Zia Natalina incanterà e affascinerà i piccoli pazienti del reparto con le letture preferite dal suo più famoso fratellone Babbo Natale.
 
Due i preziosi contributi per la realizzazione di questa Festa organizzata da A.RO.P. onlus: uno di Rinascita Basket Rimini che ha permesso l’acquisto dei doni richiesti dai bambini tramite la classica letterina natalizia e l’altro di Dulca per la parte relativa il buffet che vedrà un tavolo imbandito con i dolci della tradizione.
 
In occasione dell’appuntamento natalizio insieme ai volontari di A.R.O.P. onlus e al presidente Roberto Romagnoli, saranno presenti per Rinascita Basket Rimini, la squadra di pallacanestro della città fondata nel 2018, il presidente Paolo Maggioli, l’amministratore delegato Paolo Carasso, l’allenatore Bernardi Massimo e i due giocatori Alberto Saponi e Luca Bedetti.
 
Saranno proprio questi ultimi due ad aiutare Zia Natalina nella consegna dei regali ai bimbi.
 
Prenderà parte alla festa anche Roberto Fabbri, titolare di Dulca srl.
 
In attesa del nuovo anno, si chiude così il calendario d’impegni solidali 2018 di A.R.O.P. onlus.