Venerd 18 Gennaio22:09:46
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Allerta gelo: a Rimini sale sulle strade, ma anche nel centro storico per evitare incidenti ai pedoni

Piano neve prosegue con azioni mirate a contrastare le criticità da ghiaccio: mezzispargisale in azione

Attualità Rimini | 12:48 - 18 Dicembre 2018 Mezzispargisale in azione a Rimini dopo la nevicata di lunedì 17 dicembre Mezzispargisale in azione a Rimini dopo la nevicata di lunedì 17 dicembre.

Dopo la nevicata di lunedì mattina che ha imbiancato anche Rimini, sono proseguite nel corso della nottata le attività previste dal Piano neve per contrastare l'azione del gelo. I tecnici di Anthea hanno attivato sulle strade cittadine della viabilità principale e della zona collinare l’azione dei mezzi spargisale. Con un doppio passaggio, uno a fine della serata di ieri, uno nel cuore della notte, sono entrati così in azione i quattro trattori con spargisale che operano nel forese, mentre nell’area urbana hanno operato due spargisale montati su autocarri 4 assi (tipo autostrada) e due più piccoli su Daily. Nel centro storico della città, inoltre, sono stati eseguiti interventi mirati di spargimento del sale attraverso l’intervento manuale specie nelle zone più a rischio come quella attorno all’Arco d’Augusto e delle poste o sulle rampe di accesso alle rotatorie o di cavalcavia e sottopassaggi cittadini. Un’attività che ha contribuito al ritorno della normalità confortato dalla mancanza di segnalazioni o richieste d’intervento ai centralini della struttura operativa di pronto intervento che sovrintende le attività del Piano Neve. Seppur considerando che nei prossimi giorni le previsioni meteorologiche non saranno caratterizzate dall’arrivo del maltempo, la struttura di pronto intervento rimane in stato di attenzione specie sul pericolo ghiaccio. Per questo si invitano tutti gli automobilisti ad una condotta di guida attenta e prudente.