Mercoledý 27 Marzo05:00:10
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

'Mamma a carico', uno spettacolo teatrale per riflettere sul tema dell'assistenza agli anziani

L'iniziativa di Confartigianato al Teatro degli Atti di Rimini, protagonista l'attrice Gianna Coletti

Attualità Rimini | 12:38 - 18 Dicembre 2018 Gianna Coletti al Teatro degli Atti con "Mamma a carico. Mia figlia ha novant'anni" Gianna Coletti al Teatro degli Atti con "Mamma a carico. Mia figlia ha novant'anni".

La Confartigianato ha offerto alla città ‘Mamma a carico. Mia figlia ha novant’anni’, spettacolo che ha raccontato al Teatro degli Atti la società che cambia.
Sul palco Gianna Coletti, splendida interprete di una storia, la sua storia di figlia che diventa ‘madre di sua madre’, novantenne improvvisamente vulnerabile nel corpo e nell’anima. Situazione, comune a sempre più famiglie, che cambia e stravolge la quotidianità.
 
La serata è stata promossa dalla Confartigianato Imprese Rimini in partecipazione con Volontarimini ed il patrocinio del Comune di Rimini.
 
Oltre un’ora di leggerezza e ironia, ma anche la paura della vecchiaia dei nostri cari che mette a nudo il senso di onnipotenza dei figli, che diventa a poco a poco impotenza, con la presa d’atto che non si può fermare il corso della vita.
 
“Abbiamo cercato nel tradizionale momento pre natalizio dello scambio degli auguri – commenta Massimo Crociati, Segretario Confartigianato Imprese Rimini – anche uno spunto di riflessione su un tema che riguarda tante famiglie e ne riguarderà sempre di più, con la vita che si allunga proprio nella sua fase ‘medicalizzata’. Lo spettacolo ci ha restituito molte riflessioni su questo tema così attuale, trattato con grande sensibilità da una splendida Gianna Coletti”.
 

'Mamma a carico', uno spettacolo teatrale per riflettere sul tema dell'assistenza agli anziani - Foto 1