Marted 25 Giugno02:15:04
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Martedì sciopero mense dei Comuni di Rimini e Riccione, soprattutto quelle scolastiche

Attualità Rimini | 15:37 - 17 Dicembre 2018 Martedì sciopero mense dei Comuni di Rimini e Riccione, soprattutto quelle scolastiche

Le segreterie Filcams Cgil, Fisascat Cisl  e Uiltucs Uil di Rimini a seguito della proclamazione dello stato di agitazione Regionale nei confronti delle strutture Elior Ristorazione Spa e Gemeaz Elior Spa per il mancato rispetto degli impegni presi nei vari tavoli di confronto, per sanare grossolani errori nei cedolini paga che comportano decurtazioni salariali,  ammanchi di ferie e/o permessi non goduti e problematiche organizzative che si ripercuotono negativamente sulle prestazioni delle singoli/e lavoratori/trici, proclamano lo sciopero per l’intero turno di lavoro di martedi 18 dicembre 2018 addetti/e in tutte le strutture (tranne le mense delle caserme) della provincia di Rimini.

“La pazienza delle lavoratrici e dei lavoratori è esaurita. – si legge in una nota dei sindacati - Il tavolo aperto da anni  con la Direzione aziendale non ha portato alcun risultato definitivo dei problemi.

Le Ooss e i lavoratori con questo sciopero sono consapevoli di creare un disagio per molti utenti ai quali chiedono comprensione.

Le Ooss e i lavoratori sono certi che  quest’azione possa migliorare la futura qualità del servizio grazie al necessario miglioramento delle condizioni di lavoro ed al raggiungimento della serenità necessaria.

Dopo aver lavorato gli addetti alle mense si aspettano la giusta retribuzione senza incomprensibili decurtazioni”.