Marted 19 Marzo18:53:20
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Primo Natale per il centro Conad 'Il Lago', al via gli appuntamenti di animazione

Eventi Rimini | 11:10 - 15 Dicembre 2018 Primo Natale per il centro Conad 'Il Lago', al via gli appuntamenti di animazione

Il nuovo centro Conad “Il Lago” festeggia il suo primo Natale. Il superstore di via Della Fiera, inaugurato in aprile nell'ambito dell'importante piano di riqualificazione dell'area, dedica a grandi e piccini tre festosi pomeriggi a tema da vivere insieme, immersi nella magica atmosfera delle festività natalizie. Primo appuntamento domani dalle 15.30 alle 19 nella galleria dello spazio commerciale con “Frozen la Regina di Ghiaccio”. Il programma di animazione prevede giochi, musica, baby dance, truccabimbi, palloncini e gadget per tutti. Sarà anche possibile scattare un selfie nel corner fotografico dedicato a Olaf, il simpatico pupazzo di neve di Frozen. 
Sabato 22 dicembre, stesso orario, “Arriva Babbo Natale” con la sua slitta per ascoltare le richieste dei doni che i bimbi desiderano sotto l'albero. Sabato 5 gennaio, infine, si darà il benvenuto al nuovo anno al grido di “Viva via la Befana!”, che arriverà a cavallo della sua scopa per chiudere la serie di pomeriggi di festa. 
Lo spazio commerciale del Conad “Il Lago” è diventato in questi primi otto mesi di attività un punto di riferimento per una clientela sempre crescente. Il superstore si estende su 2.500 metri quadri, affiancato a una parafarmacia e al bar ristorante "Con Sapore". La gestione è affidata agli imprenditori riminesi Fabio e Luca Semprini Cesari, di 33 e 25 anni. L'esterno del centro si caratterizza per l'area verde con il giardino verticale che fronteggia il Palacongressi, una parete green di 1.000 mq seconda in Europa per dimensioni. L’attenzione alla sostenibilità ambientale è testimoniata anche dagli impianti fotovoltaici (115 KW, per 1.100 metri quadri di superficie) e dal sistema di recupero dell'acqua piovana per l'irrigazione del verde. I parcheggi auto sono circa 450, di cui oltre 300 coperti, mentre l'area coperta riservata alle biciclette è di 350 metri quadrati.