Mercoledý 26 Giugno16:56:33
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Furti con la tecnica dell'abbraccio, arrestata abilissima coppia riminese

Cronaca Rimini | 16:57 - 13 Dicembre 2018 Furti con la tecnica dell'abbraccio, arrestata abilissima coppia riminese

Due riminesi, un 65enne e una 61enne con precedenti, sono stati arrestati dai Carabinieri di Cesenatico per concorso in furto aggravato. Secondo quanto ricostruito dalle indagini, la coppia metteva in atto furti con la tecnica dell'abbraccio, colpendo a danno di donne anziane. E sono state proprio le vittime a riconoscere le persone che le avevano raggirate.

IL MODUS OPERANDI. La coppia entrava in azione per un sopralluogo in automobile, individuando le persone che potevano essere più facilmente delle prede. Per guadagnare la loro fiducia, la 61enne si spacciava per infermiera, come sostituta del medico o come venditrice di cosmetici e agiva con grande abilità, per sottrarre collanine, ciondoli e bracciali d'oro: ad esempio mentre spargeva una crema sul braccio dell'anziana vittima, fingendo di volerle far provare un cosmetico.

UNDICI COLPI RIUSCITI. Sono stati undici i colpi portati a compimento, tra il maggio e il luglio 2018, due invece quelli non riusciti: in un caso la vittima designata non è caduta nel tranello, nell'altro invece è stato determinante l'intervento di una parente dell'anziana messa nel mirino. Non è possibile quantificare il bottino, ma nel complesso, dalla vendita dei gioielli rubati, la coppia avrebbe tratto un profitto di diverse migliaia di euro. Agivano non solo sulla riviera riminese, in particolare a Misano Adriatico e Viserba, ma anche tra Cervia e Milano Marittima, inoltre in alcune località della provincia di Forlì-Cesena.