Mercoled 17 Luglio07:55:26
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

EcoNatale, proseguono gli eventi a Santarcangelo. Rinviata la camminata solidale

Attualità Santarcangelo di Romagna | 14:42 - 13 Dicembre 2018 EcoNatale, proseguono gli eventi a Santarcangelo. Rinviata la camminata solidale

Sarà inaugurata domenica 16 dicembre ai “Pratini” di via Ruggeri la terza panchina artistica di EcoNatale: “e’ Ribéss” (il re serpente) è il nome dell’opera di Manolo Benvenuti ed Elena Leria Jimenez che si è aggiudicata il bando dell’Amministrazione comunale nello scorso mese di novembre. Realizzata con materiali di recupero e sulla base dei concetti di ecosostenibilità sociale e ambientale, la panchina collettiva di reuse design deve il suo nome alla leggenda del re serpente con cui i genitori tenevano lontani i bambini dalla pericolosa fossa d’acqua che scorreva proprio attraverso i “Pratini”. Appuntamento dunque alle ore 15,30 nel giardino di via Ruggeri per l’inaugurazione della panchina, brindisi con vin brulé proposto dalla Pro Loco, lettura di alcuni racconti popolari su “e’ Ribéss” a cura di Stefano Stargiotti e accensione del nuovo impianto che illuminerà le mura malatestiane e l’ingresso alla grotta monumentale.
 

L’iniziativa fa parte del calendario di EcoNatale Santarcangelo che anche per questa settimana propone numerosi eventi. Sabato 15 dicembre dalle 8 alle 20 in piazza Ganganelli tornano infatti le bancarelle del mercatino natalizio e dalle 17 alle 19 l’associazione CittàViva propone un pomeriggio all’insegna di musica e giochi per le vie del centro con la “Christmas marching band”. La camminata solidale in programma per le 14,30 è stata invece rinviata a sabato 22 dicembre.
 

Domenica 16 dicembre gli eventi proseguono fin dalla mattina con il mercatino natalizio in piazza Ganganelli e l’apertura straordinaria della biblioteca: dalle 9,30 alle 12 saranno attivi tutti i servizi della Baldini mentre alle 10 Elisa Mazzoli racconterà e canterà le storie contenute nei suoi nuovi libri con l’iniziativa per bambini “Arriva la storiatrice”.
 

Nel pomeriggio invece il calendario di EcoNatale prevede un doppio appuntamento: alle 15,30 sarà appunto inaugurata la terza panchina artistica ai “Pratini” di via Ruggeri, mentre al convento dei Cappuccini è in programma un pomeriggio dedicato al sociale con il burraco di beneficienza a favore dei Frati Cappuccini (ingresso 10 euro).
 

EcoNatale propone infatti anche iniziative solidali: mercoledì 19 dicembre alle 20,30 al centro sociale Franchini la Consulta del Volontariato di Santarcangelo organizza la Tombola sociale. Con “Santarcangelo c’è 2018 – diamo una mano a Feltre!”, invece, l’Amministrazione comunale raccoglie fondi per aiutare il piccolo comune in provincia di Belluno in cui oltre 1000 alberi sono stati sradicati a seguito della tempesta di vento che ha devastato il nord-est lo scorso ottobre causando incalcolabili danni economici, paesaggistici e ambientali. Per contribuire alla raccolta fondi è possibile acquistare una delle pigotte esposte nel gazebo di piazza Ganganelli recandosi presso l'ufficio Turismo (palazzo municipale, via Pascoli 2 - 0541/356.284) aperto lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10 alle 13 e giovedì dalle 15 alle 17. 
 

L’inaugurazione della terza panchina artistica di EcoNatale consente il raggiungimento di un importante obiettivo che l’Amministrazione comunale si era posta da inizio legislatura – afferma l’assessore al Turismo e sviluppo economico Paola Donini – cioè quello di riqualificare il giardino dei “Pratini” come porta di ingresso al centro storico, soprattutto per chi proviene dalla nuova piazzetta dell’ex Lavatoio di via Andrea Costa. Negli ultimi anni via Ruggeri è stata infatti oggetto di importanti interventi di riqualificazione – dal rifacimento del manto stradale al ridimensionamento dell’isola ecologica (reso possibile grazie al progetto di raccolta dei rifiuti porta a porta che ha coinvolto le attività economiche del centro storico), dall’illuminazione delle mura e dell’ingresso alle grotte monumentali all’installazione delle panchine artistiche – proprio con lo scopo di valorizzare un area strategica per il turismo, il commercio e per la città intera. Infine, l’installazione della terza panchina artistica ha anche un valore importante all’interno di EcoNatale – conclude l’assessore Donini – poiché, insieme ai progetti realizzati con gli alunni delle scuole – l’esempio più recente è il Frozen Tree di via Battisti e quello più consolidato “Intrap(p)rendere Green” – prosegue il percorso dell’Amministrazione comunale dedicato al tema del recupero e della sostenibilità ambientale”.