Sabato 16 Febbraio05:39:03
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Carlo Collodi, Elsa Morante e il trenino di Novafeltria: nuove vie nella toponomastica del comune di Rimini

Attualità Rimini | 11:32 - 12 Dicembre 2018 Carlo Collodi, Elsa Morante e il trenino di Novafeltria: nuove vie nella toponomastica del comune di Rimini

Proposte dalla Commissione Consultiva di Toponomastica e avallate dal parere favorevole della I Commissione Consiliare, la Giunta comunale ha approvato l’intitolazione di cinque aree comunali.

Ad Antonia de Barignano, madre di Sigismondo Pandolfo Malatesta, sarà così intitolato il tratto (ex linea ferroviaria) che da Piazza Giuseppe Mazzini giunge, adiacente le mura parallela alla via Circonvallazione Occidentale, a Piazza Malatesta, mentre via del trenino Rimini - Novafeltria sarà la nuova denominazione del tratto dell’ex linea ferroviaria che prosegue da Piazza Giuseppe Mazzini parallelo a via Bastioni Meridionali.

Oltre alle due aree di circolazione intestati anche due parchi: allo scrittore Carlo Collodi l’area verde in località Gaiofana, tra via Alberto Manzi, via  Sigmund Freud e via Agostino Gemelli, alla scrittrice Elsa Morante quella, sempre in località Gaiofana, tra via Alberto Manzi, via  Maria Montessori e via Pier Vittorio Tondelli.

A Paolo Scarponi, Presidente Acli Provinciale Rimini scomparso nel 1991, è stata invece intitolata la rotatoria situata tra viale Valturio, via Dario Campana e Circonvallazione Occidentale, adiacente alla Rocca Malatestiana proprio davanti alla sede storica dell’associazione.