Venerd 19 Aprile05:33:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley serie C San Marino: gli impegni del weekend per gli atleti del Titano

Sport Repubblica San Marino | 11:26 - 12 Dicembre 2018 Volley serie C San Marino: gli impegni del weekend per gli atleti del Titano

Serie C maschile. Dopo il derby perso a San Giovanni in Marignano, la Titan Services è ora attesa da una serie di partite davvero difficili contro le prime della classe. Un vero e proprio “ciclo di ferro”. Si parte sabato prossimo ospitando il Sassuolo secondo in classifica. Mercoledì 19 altro derby, stavolta contro il Bellaria ora terzo in graduatoria. Dopo la sosta natalizia, si finisce per fare visita all’attuale capoclassifica Atlas Ravenna. “In realtà il ciclo difficile è già iniziato sabato scorso a San Giovanni – sostiene coach Stefano Mascetti. - Certamente il prossimo gruppo di partite ci sarà utile per capire che niente arriva in modo facile e comodo. L’incontro col Sassuolo sarà molto difficile dal punto di vista tecnico. Gli emiliani sono una squadra molto capace ed esperta che abbiamo già affrontato in finale play-off tre anni fa, Su tutti spicca Vecchi, atleta che ha giocato ai massimi livelli e che oggi, a 46 anni, ha un fisico integro e fa ancora la differenza. A parte Vecchi, anche gli altri sono giocatori importanti e d’esperienza. E la panchina è lunga. Non a caso hanno vinto tutte le partite fin qui giocate.

Sono partite che ci faranno capire di che pasta siamo fatti. Fisicamente non stiamo bene. Mondaini non si sta allenando per un problema al ginocchio e anche Togni non riesce ad allenarsi per un virus. Quindi abbiamo un'unica banda per ora a disposizione che è Andrea Lazzarini”.

CLASSIFICA. Conad Atlas Ravenna 21, Plastorgomma Sassuolo 20, Dinamo Bellaria 16, Titan Services 15, Hipix Modena 14, Pagnoni Marignano 12, Cesena 11, Carpi 8, Spem Faenza 5, Foris Index Conselice 3, Cesenatico 2, Consar Ravenna 1.

PROSSIMO TURNO (8^ giornata). Sabato 15 dicembre ore 18.30 a Serravalle: Titan Services – Sassuolo.

Serie C femminile. Delicatissima partita della Banca di San Marino in quel di Bellaria. Le ragazze guidate dal nuovo tecnico Stefano Sarti affrontano quello che, a tutt’oggi, può solo essere definito un derby salvezza. Le due squadre sono a soli 4 punti in classifica e una vittoria piena può risolvere, almeno momentaneamente, i problemi di chi vince. “E’ una partita importante. – Concorda Sarti - Tutte e due le squadre daranno tutto. Sarà un match da giocare bene dal punto di vista caratteriale. Conosciamo il valore delle ragazze del Bellaria ma in questo momento dobbiamo concentrarci di più su di noi. Dobbiamo riprendere alcune cose dal punto di vista tecnico e tattico. Facciamo molti errori di squadra. Dobbiamo sistemare un po’ difesa, ricezione, il primo tocco di palla. Devo dire che le ragazze si stanno allenando con grande concentrazione e questo fa ben sperare”.

CLASSIFICA. La Greppia Cervia 21, Fenix Faenza 20, Castenaso 20, Teodora Ravenna 18, Retina Cattolica 16, Libertas Massavolley 15, Claus Forlì 13, Flamigni San Martino 12, Maccagni Molinella 10, Pontevecchio Bologna 8, Banca di San Marino 4, Gut Chemical Bellaria 4, Rubicone In Volley 1.

PROSSIMO TURNO (10^ giornata). Sabato 15 dicembre ore 21 a Bellaria: Gut Chemical Bellaria - Banca di San Marino.

Nella foto: Chiara Parenti, capitana della Banca di San Marino.