Sabato 20 Aprile07:03:25
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ginnastica Artistica Femminile, Polisportiva Celle Rimini in trasferta a Madrid, ottime prove per le atlete

Sport Rimini | 10:19 - 11 Dicembre 2018 Ginnastica Artistica Femminile, Polisportiva Celle Rimini in trasferta a Madrid, ottime prove per le atlete

Venerdì 7 dicembre la rappresentativa GAF della Polisportiva Celle Rimini è atterrata a Madrid, per recarsi nella palestra di Pozuelo de Alarcón dove, dopo due giorni di allenamento, ha affrontato una gara amichevole contro vari club spagnoli ed italiani.

Sono state giornate intense, piene di emozioni per tutte le novità date dalla loro prima trasferta all'estero e piene di soddisfazioni per i risultati ottenuti durante la gara.

Tutte le atlete che hanno gareggiato hanno vinto medaglie; la vittoria più importante è stata della più piccola  del gruppo, Sofia Brighi classe 2008, che ha primeggiato nella classifica all around (tutti gli attrezzi) della sua categoria; Sofia ha anche vinto l'oro alla trave e l'argento al corpo libero.

Risultato importante anche per Elisa Beltrambini, classe 2006, che conquista tre medaglie di argento: all aroud dopo Sofia, parallele e trave.

Nhat Linh Scattolin, classe 2006, ha portato un esercizio nuovo alle parallele che l’ha ripagata con un bella medaglia di bronzo.

La quindicenne Federica Brighi ha vinto un argento al volteggio ed un bronzo alle parallele.

Infine Alba Ricci, classe 2003, ha conquistato una medaglia d'oro alla trave, un bronzo al volteggio ed un bronzo al corpo libero.

Facevano parte della squadra anche Carlotta Semprini e Chiara Bezzi che purtroppo non hanno potuto partecipare alla gara a causa di un infortunio ma che hanno avuto un ruolo importante nell'incoraggiare e consigliare le più piccole.

Sono stati giorni importanti dal punto di vista agonistico perché era la prima volta che le atlete gareggiavano con il codice internazionale dei punteggi.

Molto soddisfatto il gruppo degli allenatori che accompagnava la squadra formato da Michela Carlini, Beatrice Bruni e Thomas Grasso; sono loro che,  insieme all'allenatore Marco Baioni che non ha potuto partecipare alla trasferta, hanno preparato le atlete per conseguire questi risultati e che hanno avuto il merito di credere fortemente nell'importanza di accrescimento che questa trasferta avrebbe significato per loro.

Ora inizia il lavoro di preparazione sia per le gare individuali di livello Gold che per il campionato di serie B Nazionale che si svolgeranno a partire dalla fine di Gennaio 2019.