Mercoled 17 Luglio09:52:06
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini Calcio, sfida al Monza di Berlusconi. Acori: 'Gara tosta, sfruttare l'effetto Neri'. Alimi e Arlotti ci sono

ASCOLTA L'AUDIO
Sport Rimini | 15:35 - 10 Dicembre 2018 Rimini Calcio, sfida al Monza di Berlusconi. Acori: 'Gara tosta, sfruttare l'effetto Neri'. Alimi e Arlotti ci sono

Come sarà il Rimini anti Monza? Acori (audio) annuncia un lieve turn over. Oltre alla conferma di Nava tra i pali e di Arlotti, Guibre e Alimi dal primo minuto (possibile un turno di riposo a Candido) potrebbe esserci il debutto dal fischio d'inizio in difesa di Marchetti o di Cavallari (al posto di Brighi o di Petti). La difesa confermata a quattro per arginare al meglio l'attacco del Monza. Una squadra quella di Brocchi che 20 punti -  due in più dei biancorossi - 14 reti segnate e 15 subite (-1 la differenza reti, -3 quella del Rimini), 9 punti in trasferta (2 vittorie e 3 pareggi) e destinata a risalire la classifica dopo gli annunciati innesti di gennaio."Puntiamo vincere, sarebbe molto importante e vincere è bello" puntualizza Acori nella conferenza stampa pre partita. Tra i convocvati anche Bandini e Viti.

I NUMERI I biancorossi vogliono sfruttare il fattore camp: i n casa il Rimini è la quinta squadra assieme al Vicenza (15 punti, 4 vittorie di cui 3 di fila) - ganno fatto meglio Triestina, Fermana, Pordenone e Imolese - ed è imbattuta come altre tre club: Triestina, imolese e Gubbio. In trasferta il Rimini, invece, è penultimo con appena 3 punti (peggio ha fatto solo il Gubbio con 2). Con 18 reti subite è la terzultima difesa (peggio Virtus Verona con 26 e Giana Erminio con 19). Acori viaggia ad una media di quasi 2 punti a partita (11 in 6 gare). 

Per la cronaca negli otto precedenti al Neri contro il Monza il Rimini ha vinto una partita, perso 5, pareggiate 2 (tre gol fatti e otto subiti).
Stefano Ferri

ASCOLTA L'AUDIO