Mercoledý 20 Febbraio19:35:20
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Interviste Rimini - Albinoleffe 3-2. Acori: 'Nella ripresa cambio di mentalità'. Marcolini: 'Il Rimini più bravo'

ASCOLTA L'AUDIO
Sport Rimini | 18:00 - 08 Dicembre 2018 Interviste Rimini - Albinoleffe 3-2. Acori: 'Nella ripresa cambio di mentalità'. Marcolini: 'Il Rimini più bravo'

Esulta Leo Acori (audio). Dopo due sconfitte di fila il suo Rimini ha conquistato tre punti di platino nello scontro diretto contro l’Albinoleffe. Dall’1-2 i biancorossi con un secondo tempo nettamente migliore rispetto alla prima frazione hanno ribaltato il risultato.


“Ma io ci ho sempre creduto – dice sornione il tecnico – nella ripresa ci abbiamo messo grinta, cattiveria, più determinazione. Nell’intervallo ho cercato di caricare la squadra. Qualcosa dovevo cambiare: con Guiebre, che ho lasciato in panchina perché non era al meglio, siamo passati a tre in difesa, abbiamo fatto più gioco e creato occasioni. Alimi si è dimostrato indispensabile, però non ha i 90' nelle gambe. Spero martedì possa esserci dal primo minuto. E’ cambiata la mentalità nella ripresa, ci abbiamo messo più carattere. Mi è piaciuto lo spirito, abbiamo fino alla fine cercato di vincere la partita”. Sul gioco aereo ancora squadra in sofferenza: "Ma la rete della vittoria di Ferrani è arrivata di testa. Ferrani ha un carattere eccezionale, un esempio per il gruppo: dà sempre il massimo".


Sulla staffetta tra Scotti e Nava, quest’ultimo al debutto spiega: “Non ha mai giocato in questi mesi, era giusto vederlo all’opera. Il portiere è un giocatore come un altro, che rientri nel turn over mi pare del tutto normale. Lo vedo in settimana, si è sempre allenato bne. Con Scotti ho una bella coppia a disposizione”.


Sulla scelta del giovane Arlotti capitano dice: “E’ una scelta della società, è un ragazzo riminese, cresciuto nel settore giovanile biancorosso, fa parte del gruppo protagonista della doppia promozione: merita la fascia”.


QUI ALBINOLEFFE Il tecnico ospite Michele Marcolini (audio)  rende merito al Rimini: “Abbiamo giocato una buona partita, abbiamo avuto occasioni, ma il Rimini più di noi ha saputo incidere sul match. Ha saputo soffrire nel momento difficile, poi ci ha colpito e affondato. Questo è il calcio. Il Rimini si è mostrato compatto, con un’ottima organizzazione e con giocatori che hanno qualità per fare male”.
Stefano Ferri

ASCOLTA L'AUDIO
Interviste Rimini - Albinoleffe 3-2. Acori: 'Nella ripresa cambio di mentalità'. Marcolini: 'Il Rimini più bravo' - Foto 1
Interviste Rimini - Albinoleffe 3-2. Acori: 'Nella ripresa cambio di mentalità'. Marcolini: 'Il Rimini più bravo' - Foto 2
Interviste Rimini - Albinoleffe 3-2. Acori: 'Nella ripresa cambio di mentalità'. Marcolini: 'Il Rimini più bravo' - Foto 3