Gioved 21 Marzo05:54:27
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Podismo, torna la 'Legend Race': un traguardo volante dedicato a Marco Simoncelli

Sport Coriano | 13:15 - 07 Dicembre 2018 Podismo, torna la 'Legend Race': un traguardo volante dedicato a Marco Simoncelli

 
Una settimana con tante iniziative dedicate al Campione delle due ruote Marco Simoncelli. Ieri la consegna del diploma del pilota al padre, Paolo e l’intitolazione dell'aula magna del Leon Battista Alberti.
Sabato 8 dicembre i maratoneti onoreranno il Sic correndo la 13^ Classica d’Inverno “Legend Race” dove al 10° chilometro si daranno battaglia per conquistare il 2° Traguardo Volante “Volante Marco Simoncelli”.
La Classica d’Inverno è l’evento del week end dell’Immacolata dedicato al running, al benessere ed all’enogastronomia. Si corre sulla distanza di mezza maratona sotto l’egida della Uisp, col patrocinio delle Amministrazioni Comunali di Montescudo – Montecolombo e di Coriano, dell’Unicef, dell’Aido e della Fondazione Marco Simoncelli.
Sono attesi ai nastri di partenza oltre 600 appassionati della corsa provenienti da tutta la penisola e dall’estero per questo impegnativo evento di 21 chilometri e 500 metri, 9 e 2 chilometri.


FAVORITI. Forse sarà assente l’azzurro Matteo Lucchese quindi il pronostico va a Enrico Benedetti, Maurizio Casadei e Mirko Tassinari fra gli uomini mentre nel gentil sesso spiccano i nomi Fausta Borghini con 4 successi, Luana Leardini con una vittoria, la campionessa Italiana della 50 Km Federica Moroni con due allori e non sono da sottovalutare Livia Grazi, la ferrarese Giulia Bellini e l’emergente Federica Bustelli.


RITROVO. Piazza Municipio a Montescudo, sarà l’epicentro della manifestazione con ritrovo alle 8.00, chiusura iscrizioni ore 9.00, partenza alle 9.30 e l’arrivo attorno alle 10.45. Premiazioni nello splendido Teatro Rosaspina alle 11.30.


PERCORSO. Il tracciato di km 21 si corre in un aspetto paesaggistico di incomparabile bellezza immerso nel verde su strade quasi prive da traffico veicolare. I maratoneti scenderanno verso Rimini col mare all’orizzonte, toccando Trarivi, Cavallino, Monte Tauro, proseguendo per il centro di Coriano (10° chilometro il T. V. Volante Marco Simoncelli ) poi la corsa toccherà Valliano, Montecolombo fino al Traguardo posto a Montescudo a 386 metri sul livello del mare.


SAPORI. Funzioneranno stand dove saranno in esposizione i Sapori locali a Montescudo - Monte Colombo e Coriano (prodotti tipici di alta qualità): vino, olio, patate, miele, formaggi terrecotte, ricami e tanto altro. I maratoneti all’ arrivo si potranno rifocillare al ristoro, ritemprare con docce calde e degustare la bruschetta con l’olio novello e tanto altro.


Lo scorso anno in campo maschile si era imposto l’azzurro delle ultra Matteo Lucchese in 1h 21' 42'' davanti a Marco Oppioli 1h 23' 03'' e Gian Luca Palli in 1h 24' 48'' (vincitore anche del Traguaedo Volante del SIC).Nelle donne Beatrice Boccalini (FOTO) aveva conquistato prima il TV e il successo in 1h 39' 42'' davantia Elisa Zannoni1h 42' 29'' e a Luana Leardini 1h 44' 47''.
La manifestazione prenderà il via alle ore 9.30 con la mezza maratona competitiva; seguiranno le non competitive di Km 9 – 2. Sabato le iscrizioni saranno aperte dalle ore 8.00 alle ore 9.00.