Luned 17 Dicembre00:06:22
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Transitalia Marathon: da Rimini a Castiglion Fiorentino aumentano la distanza e il divertimento

Sport Rimini | 10:32 - 07 Dicembre 2018 Transitalia Marathon: da Rimini a Castiglion Fiorentino aumentano la distanza e il divertimento

L’organizzazione del Transitalia Marathon vive il periodo invernale come il più intenso perché proprio in queste settimane si vanno a definire i fine tappa attraverso appuntamenti e incontri con le istituzioni dell’itinerario studiato per l’edizione 2019.

Transitalia Marathon vedrà la partenza da Rimini mercoledì 25 settembre 2019 per la prima delle quattro tappe che terminerà a Sansepolcro (AR) attraverso un percorso completamente inedito. Oltre che aumentare di una tappa aumenteranno anche i chilometri, oltre mille, che i partecipanti dovranno percorrere per raggiungere la grande meta finale che sarà Castiglion Fiorentino (AR).

Proprio le Istituzioni e il Sindaco di Castiglion Fiorentino Mario Agnelli si sono dimostrati estremamente disponibili ed entusiasti nell’accogliere la grande logistica dell’evento Adventouring che porterà tutti i partecipanti e gli addetti ai lavori a conoscere una delle cittadine più belle d’Italia nonché città natale di Fabrizio Meoni.

Ed è proprio la Fondazione Fabrizio Meoni che sarà uno dei grandi protagonisti del Transitalia in quanto Mirco Urbinati e l’intera macchina organizzativa della Minoa Group e del motoclub Strade Bianche in Moto supporterà la Fondazione in tutti gli eventi a calendario 2019 con l’obiettivo si sensibilizzare e supportarne l’importante mission.

La Fondazione Fabrizio Meoni Onlus è un’organizzazione umanitaria promossa dall’Associazione Solidarietà in buone mani onlus e dalla famiglia Meoni dal 2006 perseguendo il sostegno e la gestione dei progetti promossi in vita da Fabrizio e di molti altri resi possibili dagli aiuti ricevuti. La fondazione opera principalmente in Senegal, Burkina Faso, Camerun, Sud Sudan, Tanzania e Cost a D’Avorio in contesti caratterizzati da necessità primarie come l’istruzione, l’alimentazione, la sanità, i diritti umani e lo sviluppo economico, sociale e culturale perseguendo la piena continuità e gli sviluppi del percorso umanitario avviato da Fabrizio Meoni. Tutte le modalità per contribuire sul sito www.fondazionefabriziomeoni.it

E’ di grande soddisfazione, dice Mirco Urbinati, poter contribuire iniziando questo cammino di supporto per un obiettivo creato da un uomo che ha lasciato un grande segno nel panorama del motociclismo non solo per le sua ineguagliabili gesta sportive ma anche e soprattutto per la grande umanità che ha rappresentato.

Sicuramente gli amici di Transitalia Marathon e Italian Challenge saranno insieme a noi entusiasti di poter contribuire con la loro passione ad un  progetto così importante.

Il Transitalia Marathon 2019 raggiungerà la bellissima cittadina toscana attraverso un percorso completamente inedito e navigato di quattro tappe partendo dalla splendida cornice di Piazzale Fellini a Rimini per raggiungere Sansepolcro (AR), Nocera Umbra (PG), Bolsena (VT) e infine appunto Castiglion  Fiorentino che accoglierà al meglio la grande carovana itinerante.

 L’appuntamento più atteso ora è la comunicazione della data apertura iscrizioni che verrà pubblicata entro il 31 dicembre 2018.

Area SondaggiIl sondaggio

Chiusura domenicale dei negozi, sei d'accordo?